Coronavirus, allarme rientrato: l’anziana di Andretta non ha il Covid-19

Allarme rientrato ad Andretta.

L’anziana residente nel comune irpino e ricoverata al Moscati di Avellino non è affetta da Coronavirus.

La donna si era recata febbricitante al Pronto Soccorso del Criscuoli di Sant’Angelo dei Lombardi. Sottoposta al test rapido, questo era risultato positivo.

Da qui il trasferimento alla città ospedaliera del capoluogo per tutti gli esami del caso.

Stamattina la comunicazione della negatività al Covid-19, della donna, che sarà dimessa a breve.

Ultimi Articoli

Top News

Al Gemelli intervento in utero per spina bifida, bimbo è nato e sta bene

13 Agosto 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Effettuato al Gemelli un intervento di correzione della spina bifida in utero alla ventiseiesima settimana di gravidanza. A realizzarlo è stata un’equipe composta da ginecologi ostetrici e neurochirurghi della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS e dell’Università Cattolica. Il bambino, al quale è stato dato il nome di Tommaso, è nato qualche […]

[…]

Top News

Per i play-off Nba resta solo un posto, Oklahoma vince in rimonta

13 Agosto 2020 0
ORLANDO (STATI UNITI) (ITALPRESS) – La notte Nba regala una vittoria in rimonta a Danilo Gallinari, autore di 14 punti nel successo per 116-115 degli Oklahoma City Thunder contro i Miami Heat. Ma regala soprattutto gli accoppiamenti del primo turno dei play-off: a due giorni dal termine di questa insolita fase finale della regular season, […]

[…]

Top News

Senza gli stranieri turismo in forte sofferenza

13 Agosto 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Con l’assenza dei turisti stranieri in Italia, solo nei mesi di luglio-agosto e settembre si registra una mancata spesa pari a 13 miliardi e 734 milioni. Quasi l’80% in meno le presenze negli hotel a 5 stelle, in particolare mancano all’appello soprattutto i turisti stranieri (-91,2%) che per le strutture di alta […]

[…]

Top News

Turismo, Caputi “Provvedimenti hanno respiro corto per vera ripresa”

13 Agosto 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Dopo mesi di attesa finalmente arrivano provvedimenti mirati per il turismo “ma hanno un respiro corto, puntano a salvare una stagione e non gettano le basi per una ripresa vera nel 2021, anno che non sarà certo luminoso viste le numerose difficoltà dei trasporti e le incertezze che ancora pesano sugli sviluppi […]

[…]