Coronavirus, a Lauro si corre in ordine alfabetico. Vietato il cibo d’asporto

È Lauro il comune irpino con le regole più ferree per contenere il rischio contagio da Coronavirus.

Il Sindaco Antonio Bossone, rispetto agli altri comuni, ha scelto misure più restrittive per i suoi compaesani.

A partire dal cibo d’asporto che sarà ancora vietato, fino allo jogging consentito soltanto in due fasce orarie, con l’obbligo di indossare la mascherina e di seguire l’ordine alfabetico dalla A alla Z. Sanzioni salate per i trasgressori.

Rigorosi i controlli per le attività commerciali, che dovranno rispettare i protocolli nazionali e regionali. I dipendenti dovranno sottoporsi a test entro dieci giorni a partire da domani.

“Inoltre, chi viene dagli altri comuni per acquistare merce da noi, deve avvisare le autorità competenti. Le presenze devono essere appuntato in un registro, da parte dei proprietari”, ha dichiarato Bossone.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 12.074 nuovi casi e 390 decessi in 24 ore

20 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono i contagi in Italia nelle ultime 24 ore. Secondo il bollettino del Ministero della Salute i nuovi positivi sono 12.074, in netta crescita rispetto gli 8.864 di ieri, e questo a fronte di un notevole incremento dei tamponi processati, 294.045, determinando un tasso di positività che scende al 4,1%. A crescere […]

[…]

Top News

Oscar, Pausini “Se vinco mi alzo e urlo, spero niente parolacce”

20 Aprile 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – «Se perdo mi sentirò ugualmente vincitrice perchè, diciamocelo, ma chi l’avrebbe detto che sarei arrivata fino a qui! Nella vita ho imparato a essere riconoscente perchè sono stata davvero privilegiata. Se vinco allora mi alzo, urlo, spero di non dire parolacce mentre mi scoppierà sicuramente il cuore. Però la cosa che più […]

[…]

Top News

Vaccino Johnson&Johnson, Ema “I benefici superano i rischi”

20 Aprile 2021 0
AMSTERDAM (PAESI BASSI) (ITALPRESS) – “Alle informazioni sul prodotto per il vaccino COVID-19 Janssen dovrebbe essere aggiunto un avvertimento su coaguli di sangue insoliti con piastrine basse. Il PRAC ha anche concluso che questi eventi dovrebbero essere elencati come effetti collaterali molto rari del vaccino”. E’ arrivato l’atteso pronunciamento del Comitato sulla sicurezza (PRAC) dell’Agenzia […]

[…]