Coronavirus, 3000 mascherine per bambini e ragazzi di Ariano Irpino: da domani la consegna

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, tramite l’Unità di Crisi Regionale di Protezione Civile, considerato l’obbligo di utilizzo delle mascherine nei luoghi pubblici e aperti al pubblico anche per i bambini e i ragazzi dai 7 ai 16 anni, ha provveduto a fornire il Comune di Ariano di circa 3.000 mascherine (due in ogni confezione).

I dispositivi di protezione sono divisi per fasce di età (7-8 anni e 9-16 anni) e verranno distribuiti ai nuclei familiari censiti all’anagrafe comunale a partire da domani, 4 maggio, in concomitanza con l’avvio della Fase-2 dell’emergenza Coronavirus.

La consegna avverrà porta a porta, con l’impiego dei volontari della Protezione Civile del gruppo comunale accreditato presso la Regione Campania e del personale della Polizia Municipale.

Per garantire la capillarità della distribuzione saranno formate squadre di volontari e sarà ripartito il territorio comunale e quindi i nuclei familiari in base alle sezioni elettorali e censuarie.

Le mascherine sono riutilizzabili, con le indicazioni che verranno allegate all’avviso.

Chi non riceverà le mascherine entro lv8 maggio, potrà telefonare ai numeri 0825-875142 e 0825-875232  per concordare la consegna presso il proprio domicilio.

Ultimi Articoli

Top News

Con il decreto covid tornano le zone gialle, le novità

21 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il nuovo decreto sulle riaperture. Tra le principali novità, dal 26 aprile chi è munito di certificazione verde potrà spostarsi da una Regione all’altra anche se si tratta di zone rosse o arancioni. Sempre dal 26 aprile e fino al 15 giugno, in zona gialla e […]

[…]