Convenzione PdZ A4, Foti: “Ricorreremo al Consiglio di Stato”

AVELLINO – “In merito alla vicenda del Piano di zona la giunta comunale ha chiesto una sospensiva della delibera adottata lo scorso 1° marzo dal commissario ad acta. Il Tar ha respinto la domanda cautelare che verrà ora riesaminata in camera di consiglio il prossimo 23 aprile. Prima di quella data l’amministrazione non può ricorrere al Consiglio di Stato come erroneamente riportato da alcuni quotidiani”. E’ quanto fa sapere Paolo Foti, sindaco di Avellino. …

AVELLINO – “In merito alla vicenda del Piano di zona la giunta comunale ha chiesto una sospensiva della delibera adottata lo scorso 1° marzo dal commissario ad acta. Il Tar ha respinto la domanda cautelare che verrà ora riesaminata in camera di consiglio il prossimo 23 aprile. Prima di quella data l’amministrazione non può ricorrere al Consiglio di Stato come erroneamente riportato da alcuni quotidiani”. E’ quanto fa sapere Paolo Foti, sindaco di Avellino.
In merito alla bocciatura del Tar è utile inoltre precisare che l’amministrazione aveva rivolto domanda di misura cautelare monocratica. Il presidente del Tar ha però ritenuto di rinviare la domanda in Camera di consiglio il giorno 23 aprile non essendoci situazioni di estrema gravità ed urgenza. Alla luce di quanto appena evidenziato sarebbe auspicabile attendere dunque il pronunciamento del Tar prima di svolgere assemblee di ambito.
L’amministrazione della Città capoluogo confida nella saggezza e correttezza istituzionale al fine di evitare una ulteriore e dannosa esasperazione della vicenda. Insistere e accanirsi sulle proprie posizione significherebbe costringere la Città di Avellino a prendere seriamente in considerazione la volontà di chiedere al presidente della giunta regionale di uscire dall’ambito A04”, conclude Foti.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]