Consultorio San Tommaso: sos al Prefetto

Chiuso dagli inizi di settembre nonostante il numero elevato di residenti. Per questo motivo è stato chiesto l’intervento del Prefetto Tirone. Parliamo del consultorio di rione San Tommaso ad Avellino. Il Movimento difesa del cittadino ha fatto pressione sul rappresentante di governo affinché l’Asl di Avellino faccia marcia indietro. “Cogliamo l’occasione per ringraziare il prefetto – ha fatto notare Generoso Testa – adesso speriamo che il suo intervento possa sortire effetti. Ieri proprio a San Tommaso ci sono state visite gratuite che hanno raccolto larga adesione. Questo è un quartiere che senza servizi rischia isolamento e desolazione”.

Ultimi Articoli