Concorsi di progettazione, lunedì la firma del protocollo d’intesa

Lunedì 20 marzo, alle ore 10.30, presso il Circolo della Stampa di Avellino è in programma un incontro promosso da Anci Campania Piccoli Comuni in collaborazione con l’Ordine degli Architetti della provincia di Avellino per la sottoscrizione del protocollo di intesa per i concorsi di progettazione.

All’incontro prenderanno parte il Presidente di Anci Campania Piccoli Comuni, Oreste Ciasullo (sindaco di Savignano Irpino), il Presidente dell’Ordine degli Architetti della provincia di Avellino, Fulvio Fraternali, e l’onorevole Luigi Famiglietti.

Il protocollo prevede l’attivazione di iniziative di collaborazione e di supporto finalizzate alla promozione di concorsi di progettazione privati nell’ambito del complessivo programma di sviluppo e di riqualificazione del compendia immobiliare.

Il Protocollo, che è stato redatto in collaborazione con il Consiglio Nazionale degli Architetti, costituisce un modello che potrebbe e dovrebbe rappresentare non solo un momento di crescita della cultura collettiva sui temi dell’architettura  e della trasformazione delle realtà urbane e territoriali,  ma  anche  l’occasione  migliore  per  individuare e  scegliere  i  progettisti, stimolando al tempo stesso  la committenza verso  un ruolo attivo nella  ricerca del miglioramento della qualità degli interventi pubblici e privati.

Ultimi Articoli

Top News

Lady Gaga, arriva in radio il nuovo singolo “911”

25 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – E’ disponibile da oggi per la programmazione radiofonica “911”, il nuovo singolo di Lady Gaga tratto dall’ultimo album “Chromatica”.Il brano arriva dopo il successo degli ultimi singoli, “Stupid Love” e “Rain on me” con Ariana Grande, che sono stati ininterrottamente tra i 10 pezzi più suonati dalle radio italiane degli ultimi 6 […]

[…]

Top News

Conte “Pandemia tragedia ma anche opportunità per un nuovo inizio”

25 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia ha sconvolto le nostre esistenze e le nostre abitudini consolidate, ha soffocato l’economia mondiale costringendoci a interrompere le relazioni sociali e a limitare le nostre libertà. Questa tragedia ci ha cambiati, ma si consegna anche l’opportunità di un nuovo inizio, che sta a noi cogliere”. Lo ha detto il presidente […]

[…]