CM Ufita, sindacati proclamano stato di agitazione dei lavoratori

Ancora una volta le federazioni sindacali Fai Cisl, Uila Uil, Flai Cgil, sono costrette a dichiarare lo stato di agitazione dei lavoratori forestali dipendenti della Comunità Montana Ufita di Ariano Irpino, che saranno in presidio presso la sede dell’Ente lunedì 17 febbraio 2014 a partire dalle ore 9.30. Motivi della protesta: mancato rispetto, da parte dei Dirigenti dell’Ente, di parte degli accordi sottoscritti nell’ incontro sindacale dello scorso 23 gennaio 2014; mancata convocazione dell’incontro richiesto dalle OO.SS il 6 febbraio u.s., per conoscere i motivi che ne hanno osteggiato il rispetto.
Raffaele Tangredi della FAI-CISL ricorda all’Ass. Raffaele Fabiano ed al Presidente della C.M. Ufita, che “quando si sottoscrivono ufficialmente degli impegni i rappresentati delle istituzioni che non li rispettano se ne assumono le responsabilità nei confronti dei lavoratori, e con atti concreti poi dovrebbero passare la mano e dimettersi”.

Ultimi Articoli

Top News

Covid, Speranza “impatto varianti chiede misure rigorose”

7 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Assistiamo a una ripresa molto forte dovuta all’impatto delle varianti, che ci sta portando a misure sempre più restrittive sui territori”. Così al Corriere della Sera, il ministro della Salute, Roberto Speranza, di Liberi e Uguali, secondo cui la seconda ondata “non è mai finita”. “Abbiamo confermato il modello per fasce – […]

[…]

Top News

I Maneskin vincono il festival di Sanremo

7 Marzo 2021 0
SANREMO (ITALPRESS) – “Zitti e buoni” dei Maneskin vince il 71° Festival di Sanremo. Per il gruppo la vittoria coincide con l’esordio all’Ariston. Hanno battuto nella terna finale la coppia Francesca Michielin-Fedez, secondi classificati ed Ermal Meta terzo.Va a Willie Peyote con il brano “Mai dire mai (La locura)” il Premio della Critica Mia Martini […]

[…]

Top News

Morata guida la rimonta della Juve, Lazio battuta 3-1

6 Marzo 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ribalta la Lazio e vince anche senza Ronaldo. I bianconeri si impongono per 3-1 con la rete di Rabiot e la doppietta di un ritrovato Morata, permettendosi di lasciare in panchina per oltre un’ora Cristiano in vista della Champions. L’avvio di match, tuttavia, è stato tutt’altro che incoraggiante per la […]

[…]

Top News

Llorente e Pereyra a segno, l’Udinese batte il Sassuolo 2-0

6 Marzo 2021 0
UDINE (ITALPRESS) – Stavolta l’Udinese non si fa male da sola. Dopo l’1-1 contro il Milan con rigore regalato nel finale per un mani di Stryger Larsen, De Paul e compagni battono 2-0 il Sassuolo e tengono alta la guardia fino alla fine senza soffrire l’attacco da 40 gol stagionali di De Zerbi. L’Udinese sale […]

[…]

Top News

Coronavirus, 23.641 nuovi casi e 307 decessi nelle ultime 24 ore

6 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 23.641 i nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia (ieri 24.036) a fronte di 355.024 tamponi effettuati su un totale di 42.071.509 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute – Istituto Superiore di Sanità di oggi. Nelle ultime 24 ore sono stati […]

[…]