Città Ospedaliera, ancora caos sulla viabilità

AVELLINO – Emergenza viabilità città ospedaliera. Sono necessari almeno 700 posti auto per fronteggiare l’emergenza caos che si registra a contrada Amoretta ogni giorno dopo il trasferimento del Pronto Soccorso. Si è tenuto ieri mattina un vertice con l’azienda Moscati, Cti-Ati e il Comune di Avellino, per discutere di un piano da mettere in atto il più presto possibile. Il problema viabilità cresce quotidianamente. Tra i progetti a breve termine vi è quello di allestire il parcheggio a campo Genova e di collegarlo con la città ospedaliera tramite navette. Inoltre ci sarà la rimozione del divieto di sosta lungo la Bonatti, all’uscita della galleria, e l’istituzione del doppio senso di circolazione nell’ultimo tratto di via Tuoro. Nella mattinata odierna ci sarà un sopralluogo sul posto dei tecnici dell’ufficio traffico insieme al comandante dei vigili urbani Fabrizio Picariello. Infine gli interventi a medio termine prevedono la realizzazione di un parcheggio interrato con 1100 posti auto.

Ultimi Articoli