Centro autistico, Ruggiero: nessun ritardo della Giunta regionale

“Nessun ritardo di sorta da parte della Giunta regionale circa l’erogazione dei fondi peraltro impegnati e in parte già liquidati relativi al completamento del Centro servizi per soggetti autistici di Avellino”. Interviene sulla questione del mancato completamento del centro di rione Valle la consigliera Pdl Antonia Ruggiero e lo fa, “in linea con quanto ampiamente documentato dall’assessore Ermanno Russo – impegnandomi in prima persona su tempi e procedure. Vigilerò – ha sottolineato la consigliera irpina Antonia Ruggiero Pdl – sulla velocità per il completamento del centro autistico di Rione Valle da me sempre sostenuto”.

Ultimi Articoli

Top News

Mattarella “rivoluzione liberale Gobetti tra radici della Repubblica”

19 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ricorrono 120 anni dalla nascita di Piero Gobetti, fine intellettuale, scrittore di grande passione civile, democratico intransigente e, per questo, oppositore tenace del fascismo sin dalle origini. La sua auspicata rivoluzione liberale costituisce certamente una delle radici della lotta di Liberazione e quindi della costruzione repubblicana”. A dichiararlo è il Presidente della […]

[…]

Top News

Vaccino, in Italia somministrate 45 milioni di dosi

19 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Italia sono 45.022.254, pari al 90,7% del totale di quelle consegnate (49.641.554). Nel dettaglio sono state somministrate 33.692.574 dosi di Pfizer-BioNTech, 4.539.813 di Moderna, 9.667.166 di Vaxzevria-AstraZeneca e 1.742.001 di Janssen. E’ quanto risulta dal report online del Commissario straordinario per l’emergenza sanitaria. […]

[…]

Top News

Covid, Istituto Superiore Sanità “in Italia il ceppo Delta sotto l’1%”

19 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Al momento la variante indiana, classificata come Delta, non costituisce un particolare pericolo per l’Italia. A patto di continuare con le attività di tracciamento dei casi e isolamento dei contatti”. Così, in un’intervista al Corriere della Sera, Anna Teresa Palamara, da poco nominata a capo del Dipartimento di malattie infettive dell’Istituto superiore […]

[…]