Cassano, condotta riparata: rientra l’allarme, almeno per ora

L’adduttrice che porta l’acqua da Cassano ai comuni dell’Alta Irpinia è stata riparata. Già nella serata di lunedì infatti, i tecnici di Alto Calore accorsi in contrada Trasale, non molto distante da Nusco, avevano risolto il problema, dopo lo scoppio della tubazione avvenuta alle prime luci dell’alba dello stesso giorno. Qualche piccolo disagio negli otto comuni coinvolti (Nusco, Gesualdo, Lioni, Torella, Rocca San Felice, Castelfranci, Frigento, S.Angelo dei Lombardi), ma niente di grave, alla fine, per le popolazioni: i serbatoi ubicati in ciascun paese, hanno retto alla mancanza di erogazione. Il rattoppo, volendo usare un eufemismo, serve a poco. In Provincia di Avellino, il problema del sistema di tubazioni oramai atavico resta. Ora più che mai, la Regione Campania, dovrà apporre dei seri interventi.

 

Ultimi Articoli

Attualità

Violenza sulle donne: ad Avellino arriva il Ministro Bonetti

21 Novembre 2021 0

E’ prevista la partecipazione del Ministro della famiglia e delle pari opportunità, Elena Bonetti, alla manifestazione organizzata dalla Consigliera di Parità della Provincia di Avellino, l’avvocato Vicenza Luciano, in occasione della Giornata Mondiale contro la […]

Cronaca

Incidente a Mirabella, morti due giovani

21 Novembre 2021 0

Due giovani sono morti in un incidente stradale avvenuto sulla statale 90 ‘delle Puglie, in provincia di Avellino. Si tratta di un 19enne di Montemiletto e di un 21enne di Pietradefusi. Sul posto, sono intervenuti […]

Calcio Avellino

L’Avellino impatta: 1-1 con il Picerno

20 Novembre 2021 0

L’Avellino pareggia in casa con il Picerno e non sfrutta la grande occasione di questa giornata per tenersi in scia con le altre squadre. Avellino che ha mancato diverse palle gol e preso tre traverse ma che è […]