Carenze di organico al Landolfi, Cisl e Uil chiedono tavolo in Asl

La carenza di organico che interessa la sanità pubblica in Irpinia è cosa nota da tempo e le ricadute che si stanno registrando in questi ultimi tempi sono evidenti. “Le difficoltà del Moscati e quelle che interessano le sedi ospedaliere dell’ASL devono essere oggetto di concreto confronto con la RSU e con le Organizzazioni Sindacali ivi compreso quanto lamentato giustamente dai lavoratori del Landolfi di Solofra. La CISL FP e la UIL FPL hanno chiesto da tempo un incontro di delegazione trattant…

La carenza di organico che interessa la sanità pubblica in Irpinia è cosa nota da tempo e le ricadute che si stanno registrando in questi ultimi tempi sono evidenti. “Le difficoltà del Moscati e quelle che interessano le sedi ospedaliere dell’ASL devono essere oggetto di concreto confronto con la RSU e con le Organizzazioni Sindacali ivi compreso quanto lamentato giustamente dai lavoratori del Landolfi di Solofra. La CISL FP e la UIL FPL hanno chiesto da tempo un incontro di delegazione trattante con l’Azienda perché si debba addivenire in tempi brevi ad una ricognizione del personale in servizio nelle singole unità operative, alla quantificazione delle attività che si svolgono in ogni struttura per poi in maniera corretta definire le carenze e/o esuberi di personale ed in seconda analisi provvedere alla mobilità dello stesso. Bisogna poi predisporre con la dirigenza medica le procedure ed i protocolli per la organizzazione del lavoro che afferisce alle sale operatorie, pronto soccorso ed i reparti del Landolfi perchè solo con il rispetto delle procedure si potranno rendere migliori servizi tenendo conto delle risorse umane disponibili utilizzandoli al meglio evitando turni massacranti. Ovviamente il disagio dei lavoratori va sostenuto e bisogna darne voce nei modi e nelle sedi deputate evitando di fare inutile demagogia ma unendo proposte e soluzioni nel generale interesse. Ai sindacati viene chiesto in questa fase un maggior senso di responsabilità per affrontare in maniera corretta le vertenze e per evitare di instaurare tensione tra i lavoratori”, conclude la nota dei sindacati.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 50 positivi. 17 ad Avellino

7 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 917 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 50 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Avella; – 17, residenti nel […]

Cervinara

Evade più volte dai domiciliari, 50enne condotto in carcere

7 Dicembre 2021 0

Ristretto ai domiciliari per evasione, aveva più volte posto in essere comportamenti incompatibili con la prosecuzione della misura alternativa a cui era sottoposto. La puntuale refertazione di quanto rilevato dai Carabinieri della Stazione di Cervinara […]

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]