Cantanti in piazza Duomo per i lavoratori della musica: c’era pure l’avellinese Ghemon

Decine di cantanti si sono ritrovati a Milano per un flashmob a sostegno dei lavoratori della musica, uno dei tanti settori colpiti dall’emergenza Coronavirus.

Tanti volti noti della musica italiana hanno voluto richiamare l’attenzione del Governo e in occasione della Festa della Musica in programma oggi, 21 giugno, si sono vestiti a lutto e radunati in Piazza Duomo.

Nel gruppo composto da Manuel Agnelli, Levante, il vincitore di Sanremo 2020 Diodato, Lodo Guenzi e Cosmo, c’era pure l’avellinese Ghemon, uno dei cantautori più in voga del momento e paroliere corteggiato.

I cantanti, rimasti in silenzio per alcuni minuti, hanno chiesto l’indennità per i lavoratori dello spettacolo, fino a quando non sarà possibile ripartire con concerti e spettacoli dal vivo.

Ultimi Articoli

Top News

Vaccino Johnson&Johnson, Ema “I benefici superano i rischi”

20 Aprile 2021 0
AMSTERDAM (PAESI BASSI) (ITALPRESS) – “Alle informazioni sul prodotto per il vaccino COVID-19 Janssen dovrebbe essere aggiunto un avvertimento su coaguli di sangue insoliti con piastrine basse. Il PRAC ha anche concluso che questi eventi dovrebbero essere elencati come effetti collaterali molto rari del vaccino”. E’ arrivato l’atteso pronunciamento del Comitato sulla sicurezza (PRAC) dell’Agenzia […]

[…]

Top News

Il Politecnico di Torino apre le porte ai futuri studenti

20 Aprile 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Anche quest’anno gli Open Days del Politecnico di Torino saranno virtuali, ma con una novità rispetto al passato: il primo appuntamento sarà dedicato alla presentazione dei corsi di Laurea Triennale, dal 21 al 23 aprile, mentre dal 26 al 28 maggio prossimi sarà la volta dei corsi Magistrali. Una scelta che va […]

[…]