Batteri nell’acqua del Moscati: la nota dell’Azienda Ospedaliera

In merito alla notizia pubblicata oggi sul quotidiano Il Mattino, sulla presenza di batteri nell’acqua dell’Ospedale Moscati di Avellino, l’Asl di Avellino e l’Azienda Ospedaliera, con un comunicato congiunto, hanno annunciato che gli esami chimico-batteriologici effettuati lo scorso mese di settembre dagli operatori del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl in collaborazione con l’Arpac, su tre prelievi di acqua potabile della Città Ospedaliera, hanno riscontrato l’idoneità dell’acqua al consumo umano.

“E’ opportuno specificare che, in caso contrario, sarebbero immediatamente scattate le procedure previste a tutela e salvaguardia della salute dei cittadini”, si legge nel comunicato.

Ultimi Articoli

Baiano

Lavoro in nero: sospesa un’altra attività imprenditoriale

7 Dicembre 2019 0

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno proceduto ad ispezionare svariate attività imprenditoriali. All’esito delle verifiche eseguite dai Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore unitamente a personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Avellino, è stato […]