Avellino, scoperti dall’urina i biomarcatori dell’obesità infantile

Obesità infantile: importante scoperta scientifica fatta dai laboratori di Avellino del Cnr sulla diagnosi preventiva di malattie connesse al sovrappeso. Lo studio ha preso ad esame campioni di urina prelevati nelle scuole elementari irpine. Una sessantina i bimbi irpini sottoposto alla screening. A coordinare il lavoro pubblicato sulla prestigiosa rivista internazionale Scientific Reports del gruppo Nature, la ricercatrice Rosaria Cozzolino. L’elevata prevalenza di sovrappeso e obesità infantile costituisce un problema di sanità pubblica a livello mondiale. L’obesità rappresenta un importante fattore di rischio di malattie croniche e, in età pediatrica, si associa a una più precoce insorgenza di patologie dell’età adulta come diabete di tipo 2, ipertensione arteriosa e iperlipidemie. Tuttavia, i meccanismi metabolici con cui l’adiposità precoce può indurre tali malattie cronico-degenerative non sono ancora del tutto chiari. “Abbiamo analizzato campioni di urine di bambini appartenenti alla coorte italiana di un progetto pilota di cui siamo partner, ‘I. Family’” – spiega Rosaria Cozzolino dell’Isa-Cnr che ha poi precisato: “I risultati iniziali hanno già permesso di evidenziare per la prima volta che nelle urine di bambini sovrappeso o obesi il profilo dei composti organici volatili (Vocs), prodotti nei normali processi metabolici dal nostro organismo, è significativamente differente, dal punto di vista qualitativo, da quello di bambini normopeso: alcuni composti presenti potrebbero quindi ricoprire il ruolo di biomarcatori metabolici dell’obesità infantile e delle relative complicanze”. L’introduzione di tecniche avanzate per l’estrazione dei Vocs da fluidi biologici ha già consentito di evidenziare che, in presenza di alcune malattie, i profili di tali sostanze possono subire alterazioni quali/quantitative. “Tali evidenze scientifiche – continua la Cozzolino – hanno permesso, recentemente, l’individuazione di potenziali biomarcatori volatili nella diagnosi o nel monitoraggio di diverse patologie, tra cui infezioni batteriche, malattie cronico-degenerative, disturbi neurologici e diversi tipi di cancro. La nostra linea di ricerca offre ora indicazioni promettenti per la comprensione dei processi e dei percorsi fisiopatologici che portano allo sviluppo dell’obesità e potrà contribuire in prospettiva a sviluppare nuove strategie terapeutiche. Inoltre, i campioni di urina, tra i vari fluidi biologici, presentano evidenti vantaggi per l’analisi dei metaboliti volatili, sia perché possono essere raccolti facilmente e in maniera non invasiva, sia perché contengono concentrazioni superiori di Vocs rispetto ad altri liquidi corporei”.

Ultimi Articoli

Top News

Pioli “Crotone da rispettare, sarà una settimana importantissima”

26 Settembre 2020 0
MILANELLO (ITALPRESS) – “C’è un avversario da rispettare, sanno che campionato li aspetta e che dovranno lottare su ogni pallone, quindi dovremo preparare bene la partita di domani”. Così il tecnico del Milan, Stefano Pioli, alla vigilia della sfida di campionato contro il Crotone. “Se giocherà Colombo? A differenza dei suoi 18 anni, Lorenzo è […]

[…]

Top News

Sostenibilità, Manca (Eurizon) “Con Green Deal Europa all’avanguardia”

26 Settembre 2020 0
TRENTO (ITALPRESS) – “L’attuazione programmatica del Green Deal da parte della Commissione Europea ha permesso l’istituzione di numerosi tavoli di lavoro di alto profilo per il confezionamento di un piano regolamentare e legislativo che porti l’Europa all’avanguardia della sostenibilità economico-finanziaria”. Lo ha detto Gianluca Manca, responsabile Sustainability di Eurizon, che al Festival dell’Economia di Trento […]

[…]

Top News

Con Flowe volontari per liberare 60 luoghi dalla plastica

26 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Flowe, società benefit del gruppo bancario Mediolanum a sostegno dell’ambiente e che mira ad educare i giovani sui temi dell’innovazione e della sostenibilità economica, ha deciso di supportare la “Settimana del Pianeta”, iniziativa online avviata il 21 settembre e ideata dal canale theShow, che conta oltre 3 milioni di iscritti solo su […]

[…]

Top News

Pirlo “La Juve ha voglia e fame, sarà un campionato avvincente”

26 Settembre 2020 0
TORINO (ITALPRESS) – “Gli avversari si sono rinforzati molto, sarà un campionato avvincente. Nessuno è avvantaggiato, ci sarà da lottare fino all’ultima giornata. I ragazzi hanno voglia e fame, nonostante abbiano vinto tanto. Questo entusiasmo e questa voglia di migliorare mi tranquillizzano molto”. Andrea Pirlo si fida della sua squadra ma sa bene che il […]

[…]