Avellino, ancora topi e rifiuti nel centro città

E’ caccia ai topi ad Avellino e soprattutto in Viale Italia. Commercianti e residenti sono allo stremo, non ne possono più di vivere tra topi, rifiuti ed erba incolta. Tutto questo mentre a Palazzo di città consiglieri e assessori continuano a litigare per non perdere le poltrone. La città lentamente muore sotto gli occhi di tutti e soprattutto degli amministratori sordi a qualsiasi appello. Una città sporca, a tratti violenta e peggio ancora, un odore sgradevole si annusa lungo il Corso, il cos…

E’ caccia ai topi ad Avellino e soprattutto in Viale Italia. Commercianti e residenti sono allo stremo, non ne possono più di vivere tra topi, rifiuti ed erba incolta. Tutto questo mentre a Palazzo di città consiglieri e assessori continuano a litigare per non perdere le poltrone. La città lentamente muore sotto gli occhi di tutti e soprattutto degli amministratori sordi a qualsiasi appello. Una città sporca, a tratti violenta e peggio ancora, un odore sgradevole si annusa lungo il Corso, il cosidetto “salotto bene di Avellino”. Ma cosa è rimasto di buono ad Avellino?

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 19.886 nuovi casi e 308 decessi in 24 ore

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Impennata dei contagi da coronavirus in Italia. Secondo i dati forniti dal ministero della Salute i nuovi positivi salgono a 19.886 (ieri erano stati 16.424) a fronte di un numero record di tamponi effettuati: 443.704 e che determina un indice di positività al 4,4%. In calo i decessi a 308.I guariti sono […]

[…]

Top News

Bankitalia, Signorini nuovo direttore generale

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A seguito della nomina di Daniele Franco a ministro dell’Economia e delle Finanze, il Consiglio Superiore della Banca d’Italia, in seduta straordinaria, su proposta del Governatore, ha nominato direttore Generale Luigi Federico Signorini, già vice direttore generale.La nomina, deliberata ai sensi dell’art. 18 dello Statuto, deve essere approvata con decreto del Presidente […]

[…]

Top News

Salvini “Poco rispettoso parlare oggi di chiusure a Pasqua”

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I sindaci di tutta Italia e di tutti i colori politici chiedono di riavviare alcune attività economiche, sociali e imprenditoriali che non comportano nessun rischio. Mi rifiuto di pensare ad altre settimane o addirittura ad altri mesi di chiusura e di paura. Se ci sono situazioni locali a rischio si intervenga a […]

[…]