Avellino, al Moscati la Giornata Nazionale Parkinson

Per il VI anno consecutivo si rinnova l’appuntamento con la Giornata Nazionale Parkinson, promossa dal comitato medico scientifico LIMPE DISMOV-SIN. Il prossimo 29 novembre, su tutto il territorio nazionale, si terranno iniziative e incontri di informazione e confronto che coinvolgeranno le strutture locali aderenti, attraverso il supporto di personale medico qualificato. La tematica principale su cui si sono soffermati tre autorevoli relatori all’atto della presentazione dell’evento nazionale (…

Per il VI anno consecutivo si rinnova l’appuntamento con la Giornata Nazionale Parkinson, promossa dal comitato medico scientifico LIMPE DISMOV-SIN. Il prossimo 29 novembre, su tutto il territorio nazionale, si terranno iniziative e incontri di informazione e confronto che coinvolgeranno le strutture locali aderenti, attraverso il supporto di personale medico qualificato. La tematica principale su cui si sono soffermati tre autorevoli relatori all’atto della presentazione dell’evento nazionale (Roma, 20 Novembre 2014): i Proff. Alfredo Berardelli (Presidente LIMPE), Giovanni Defazio (Presidente DISMOV-SIN) e Leonardo Lopiano (Vice-Presidente LIMPE), è stata la possibilità di poter finalmente riconoscere in tempo utile i sintomi prodromici della malattia.
Anche per questa edizione, ad Avellino, l’organizzazione locale della Giornata Nazionale del Parkinson è stata coordinata dal dott. Giulio Cicarelli, responsabile dell’Ambulatorio per la Malattia di Parkinson e i Disturbi del Movimento presso l’Azienda Ospedaliera Moscati e si svolgerà nella sede della Fondazione Antonietta Cirino ONLUS – Progetto Parkinson Avellino (c/c “Il Roseto”, via Zoccolari 14).

Il programma prevede:
– ore 9-14: accoglienza di pazienti, familiari ed interessati da parte di professionisti specializzati sulla malattia di Parkinson (neurologo, psicologo, fisioterapista, danza-terapeuta, canto-terapeuta, nutrizionista), disponibili a rispondere sui temi legati alla malattia nei propri campi di specifica competenza.
– ore 10: tavola rotonda sul tema: “La rete assistenziale nella Malattia di Parkinson: il ruolo delle associazioni di categoria”.
La dott.ssa Rosmaria Iannaccone, Presidente e Legale Rappresentante della Fondazione Cirino, illustrerà le ragioni dell’impegno della ONLUS, le attività in calendario a sostegno dei pazienti e dei loro familiari, le iniziative in programma per il futuro.
Per conoscere e approfondire tutte le altre iniziative legate alla Giornata Nazionale Parkinson basta collegarsi al sito www.giornataparkinson.it. Per le iniziative locali, ci si può collegare al sito www.parkinsonavellino.it o alla pagina facebook Fondazione Antonietta Cirino Onlus – Progetto Parkinson Avellino.

Ultimi Articoli

Avellino

Fallimento Elital, un arresto e tre interdizioni

24 Novembre 2021 0

Nella giornata odierna, al termine di attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Avellino, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino, hanno dato esecuzione all’ordinanza emessa dal G.I.P. presso il […]

Attualità

L’Asl di Avellino potenzia i centri vaccinali

24 Novembre 2021 0

In relazione all’aumento delle adesioni per la somministrazione della terza dose, a seguito dell’apertura a tutte le fasce di età e il contestuale accorciamento dell’intervallo per la somministrazione della dose “booster” ( da 6 a […]

Attualità

Sale il contagio in Irpinia: 79 nuovi casi. 14 a San Mango sul Calore

24 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.013 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 79 persone:  – 3, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Andretta; – 4, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 2, residenti nel comune di Atripalda; – 3, residenti nel comune di Avella; – 8, residenti nel comune di Avellino; – 3, residenti nel […]

Calcio Avellino

Avellino, incubo fasce: senza paura o si cambia?

23 Novembre 2021 0

di Dino Manganiello Visto che da un po’ di tempo a questa parte è tutto un fiorire di “giornata mondiale del…” ed affini, si potrebbe definire quella di domenica prossima, almeno in riferimento alle cose […]