Autostazione, riprendono i lavori: si punta a completare l’opera entro il 2020

Riprendono i lavori all’autostazione di Avellino, con l’obiettivo di portare finalmente a termine il completamento dell’opera.

Gli operai hanno controllato le scale mobili, gli impianti elettrici, gli infissi e gli impianti di aerazione, deteriorati dalla lunga inattività. E’ iniziata l’eliminazione di detriti e macerie accantonate, oltre alle erbacce cresciute negli ultimi anni.

Il progetto dell’autostazione, che accoglierà prossimamente i primi 15 autobus da Piazza Kennedy, è stato avviato nel 2009, a fronte di un costo di 8 milioni di euro. Nel 2012 si è bloccato per alcuni contenziosi con le imprese impegnate nella realizzazione dei lavori.

Dopo sette anni di attesa potrebbe essere segnato un punto di svolta.

I lavori dovrebbero essere affidati entro la fine dell’estate e completati entro il prossimo anno, quando tutti i 45 autobus dovranno essere spostati dal centro cittadino, come deliberato dal 2017 dalla giunta Foti.

Al momento lo spazio a disposizione è per soli 30 autobus, gli altri 15 stalli dovranno essere sistemati in via Fariello entro il 1° maggio, data in cui l’Air conta di inaugurare il mini-terminal e di mandare in strada 12 nuovi pullman, i Crossway Line prodotti dalla Ivecobus di Torino.

Ultimi Articoli

Top News

Messa “Impegno delle Università per studenti bloccati in Afghanistan”

30 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “C’è la volontà sia delle università che dei conservatori e le accademie” a impegnarsi per accogliere gli studenti afghani iscritti in Italia e bloccati nel loro Paese. “Non solo abbiamo quel centinaio di ragazze e ragazzi che aspettano di arrivare, ma anche gli artisti. Tutto il mondo accademico si è attivato per […]

[…]

Top News

Afghanistan, Cartabia “Al lavoro per salvare operatori giustizia”

30 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono stata in contatto, in questi giorni, con uomini e donne afghani, per professione impegnati nel mondo della giustizia, e che per anni hanno lavorato con l’Italia per costruire uno stato di diritto nel loro Paese». Lo dice, in un colloquio con Repubblica, la ministra della Giustizia Marta Cartabia. “Dalle loro parole […]

[…]

Top News

Conte “Sul reddito di cittadinanza nessun passo indietro”

30 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’Italia sul reddito di cittadinanza non può più tornare indietro”. Lo dice l’ex premier e leader M5S, Giuseppe Conte, intervistato dal Corriere della Sera. “L’iniziativa del centrodestra – aggiunge – spalleggiata da Italia viva, non potrà avere successo, perchè il reddito di cittadinanza è un fatto di necessità oltre che di civiltà. […]

[…]