Asl, dai sindacati ultimatum a Florio

AVELLINO – Venerdì 15 febbraio 2013 alle ore 16.00 presso la sede della UIL sita in via Tagliamento si terrà la conferenza stampa indetta dalla CGIL FP, CISL FP e UIL FPL sulla vertenza aperta presso la ASL di Avellino. “Da troppo tempo attendiamo una risposta alle numerose richieste di confronto inoltrate alla direzione generale dell’ASL rimaste sinora inevase e sulle quali non possiamo più attendere altro tempo – si legge nella nota dei sindacati -. …

AVELLINO – Venerdì 15 febbraio 2013 alle ore 16.00 presso la sede della UIL sita in via Tagliamento si terrà la conferenza stampa indetta dalla CGIL FP, CISL FP e UIL FPL sulla vertenza aperta presso la ASL di Avellino. “Da troppo tempo attendiamo una risposta alle numerose richieste di confronto inoltrate alla direzione generale dell’ASL rimaste sinora inevase e sulle quali non possiamo più attendere altro tempo – si legge nella nota dei sindacati -.
La mancata contrattazione sul salario accessorio, fondi aziendali ridotti unilateralmente, mobilità del personale senza averne contrattato i criteri, concorsi per il conferimento delle posizioni organizzative e dei coordinamenti che da un anno attendono la conclusione, la mancata riconversione ed attivazione di servizi e di una rete territoriale e dell’emergenza-urgenza adeguata sono questioni sufficienti per aprire una vertenza non sterile o demagogica ma di ricerca del confronto. Se poi aggiungiamo che l’atto aziendale non è stato ancora approvato risulta paradossale che anche in via preventiva non sia stata offerta una minima informativa preventiva, prevista dalle norme, alle Organizzazioni sindacali ed alla RSU. Nel corso della conferenza stampa illustreremo tutte le motivazioni che ci indurranno a proclamare lo stato di agitazione dei lavoratori e a calendarizzare una mobilitazione di tutti i dipendenti presso la sede centrale di Avellino. Segreterie provinciali della funzione pubblica della CGIL, CISL UIL”. (foto di Alessandro Pirone)

Ultimi Articoli

Top News

In tempo di Covid +77% reati online contro minori

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia ha investito le vite di tutti noi, ci ha cambiato profondamente in un tempo brevissimo. I bambini hanno subito uno stravolgimento del loro mondo: sono stati tutti obbligati ad avvicinarsi alle nuove tecnologie per poter seguire l’attività scolastica, mantenere i rapporti con i compagni, poter sentire vicini i nonni. Il […]

[…]

Top News

Franceschini “La cultura sta ripartendo in sicurezza”

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La cultura sta ripartendo e la sfida è dimostrare che si può usufruire di arte, di cinema e di spettacolo anche con misure di sicurezza scrupolose, come è doveroso. Questo sta avvenendo nella riapertura delle mostre, dei musei, dei cinema e dei teatri: è la sfida dei prossimi mesi e penso che […]

[…]

Top News

Visco “Clima e pandemia problemi globali, serve cooperazione”

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il cambiamento climatico e la pandemia sono i problemi globali più importanti dei nostri tempi. I due fenomeni sono correlati, in quanto molte delle cause profonde del cambiamento climatico, come la deforestazione e la perdita di habitat, aumentando le possibilità di contatto tra le persone e la fauna, amplificano anche il rischio […]

[…]

Top News

Coronavirus, 9.116 nuovi casi e 305 decessi in 24 ore

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono i nuovi casi di coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore si contano 9.116 nuovi positivi contro i 5.948 registrati ieri a fronte di 315.506 tamponi effettuati, numero che fa crollare il tasso di positività al 2,88%. Secondo il bollettino del Ministero della Salute i decessi tornano a crescere riportandosi sopra […]

[…]