Asl Avellino, riaperto il dialogo con le organizzazioni sindacali

AVELLINO – “Dopo un lungo periodo di assenza di relazioni sindacali e a seguito di decine di richieste di incontro da parte della RSU e della CISL FP e UIL FPL si è aperto un fronte di dialogo con la Direzione Generale”. E’ il commento del segretario aziendale CISL FP Giovanni Ragazzo e della UIL FPL Natalino Giorgione. …

AVELLINO – “Dopo un lungo periodo di assenza di relazioni sindacali e a seguito di decine di richieste di incontro da parte della RSU e della CISL FP e UIL FPL si è aperto un fronte di dialogo con la Direzione Generale”. E’ il commento del segretario aziendale CISL FP Giovanni Ragazzo e della UIL FPL Natalino Giorgione.
“La mancata definizione del contratto decentrato 2014 in assenza dei criteri per la assegnazione degli istituti contrattuali, la carenza di organico in molti plessi ospedalieri, il controllo e la verifica dei progetti effettuati nonché la mancanza di attrezzature e strumentazioni presso i distretti e gli ospedali sono gli argomenti posti all’attenzione del Direttore Generale F.F. Mario Ferrante.
I tagli ai fondi contrattuali sinora praticati devono trovarci uniti nell’impegnare entro l’anno in corso tutte le somme disponibili e che rientrano nelle economie dell’anno in corso per cui attendiamo che ormai a fine anno l’azienda ci fornisca i dati certificati dello speso per ogni istituto contrattuale con le dettagliate motivazioni e che si definiscano così come prevede il dettato normativo i criteri di spesa per l’anno prossimo. Siamo soddisfatti che la Direzione Generale abbia voluto dare spazio alle nostre richieste anticipando la data della prossima delegazione trattante prevista per il 4 dicembre”, concludono i segretari aziendali Ragazzo e Giorgione.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]