Asi, Belmonte annuncia: “Cgs interamente pubblico”

AVELLINO – Riunione operativa sul futuro del Cgs questa mattina all’Asi. Il Presidente Belmonte ha incontrato i sindacati ed ha messo una parola fine alla ipotesi della privatizzazione della società, braccio operativo del Consorzio. “Ho invitato gli imprenditori che erano stati sollecitati a scendere in campo per garantire capitali al Cgs a fare marcia indietro. E loro, per l’amicizia e la stima che ci lega, hanno firmato per la cessione delle quote.
Da oggi la società è interamente pubblica. L’ho fatto per dare la possibilità al Cgs di partecipare a gare pubbliche ed anche per dare un segnale di apertura ai lavoratori che hanno sempre vissuto l’ipotesi della privatizzazione come una minaccia”.
Il Presidente dell’Asi ha convocato una nuova riunione per lunedì prossimo. Un nuovo faccia a faccia con i sindacati e le rsu aziendali. “ Mi aspetto- ha detto- che ci si confronti con chiarezza ed onestà, che si dicano come stanno veramente le cose. Solo così si potrà avviare una collaborazione per dare un futuro alla società . Da parte mia- ha concluso- c’è l’esigenza di garantire un servizio migliore nelle aree industriali e di salvaguardare il posto di lavoro di tutti i dipendenti. D’ora in avanti decideremo tutto di comune accordo, assumendoci insieme la responsabilità di tutto ciò che accadrà” .

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]