Ariano Irpino, beni indispensabili: attivo il servizio di consegna a domicilio

Ad Ariano Irpino, il Commissario Straordinario Silvana D’Agostino ha informato la cittadinanza ufitana che per  il servizio di consegna a domicilio di beni indispensabili per la sopravvivenza in salute delle persone maggiormente vulnerabili, è possibile contattare:

  • il GRUPPO COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE  – tutti i giorni  al numero 0825.875142 dalle ore 8,00 alle ore 20,00
  • l’AZIENDA CONSORTILE  PER LE POLITICHE SOCIALI – dal lunedì al venerdì al numero  0825.872441 dalle ore 9,00 alle ore 12,00, oltre checon le altre modalità  pubblicate sul sito dell’Azienda https://www.pianosociale-a1.it/

Il Commissario Straordinario raccomanda una responsabile fruizione del servizio, ribadendo che, questo, è stato attivato per raggiungere le persone maggiormente impedite negli spostamenti.

Inoltre, si ricorda che negli spostamenti, motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero  per motivi di salute, bisogna assolutamente rispettare la distanza interpersonale di un metro.

Ultimi Articoli

Attualità

Avellino, acquisto alloggi è situazione pasticciata: la denuncia

25 Settembre 2020 0

“Nonostante i suoi sforzi e le sue rassicurazioni, il sindacoGianluca Festa non riesce proprio a convincere quandoribadisce che la volontà di procedere all’acquisto di abitazioniprivate da utilizzare come alloggi popolari è mossa soltantodall’intenzione di “garantire […]

Top News

Conte “L’obiettivo dell’Inter è essere protagonista”

25 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Si riparte. A poco più di un mese dalla finale di Europa League persa col Siviglia e dopo un confronto con la società che ha riportato il sereno, Antonio Conte si prepara a una nuova stagione. Domani l’Inter fa il suo debutto con la Fiorentina ma è inevitabile tornare a quanto successo […]

[…]

Top News

Stefano Domenicali nuovo presidente e Ceo Formula 1 da gennaio 2021

25 Settembre 2020 0
ENGLEWOOD (ITALPRESS) – Un altro uomo che ha respirato l’aria di Maranello al vertice della Formula Uno. Dopo Jean Todt, ex team principal nell’era Schumacher e ora a capo della Fia, e Ross Brawn, ds sempre a cavallo degli Anni 2000 e adesso direttore generale e responsabile sportivo del circus, scocca l’ora di Stefano Domenicali: […]

[…]