Aria avvelenata in città: tornano le domeniche ecologiche

Altri veleni nell’aria ad Avellino ed in generale nell’hinterland cittadino. Rotta la tregua che andava avanti da un mesetto. In questi giorni, infatti, i livelli di inquinanti nell’aria – polveri sottili e ozono – rilevati dalle centraline dell’Arpac sono nuovamente allarmanti. Quota 32 giorni di sforamenti di Pm 10 (il limite annuale dei 35 giorni è vicinissimo) e ben 35 ore di superamento di ozono. Da un lato le particolari condizioni meteorologiche: temperature quasi estive nonostante l’autunno inoltrato, assenza sia di ventilazione che di precipitazioni, dall’altro i continui roghi di sterpaglie nelle campagne intorno alle città. Scaduti i termini dell’ordinanza di protezione civile sugli incendi che prevedeva sanzioni penali – e le denunce sono fioccate (una cinquantina in pochi mesi) – ora restano sole quelle amministrative e la pericolosa pratica per la salute di ripulire fondi agricoli e boschi dando fuoco ai residui vegetali è ripresa prepotentemente. Ad incidere sul peggioramento della qualità dell’aria anche l’aumento del traffico veicolare e degli ingorghi dopo la riapertura dell’anno scolastico. Situazione, dunque, di nuovo allarmante e lo dimostra anche la scelta operata dall’amministrazione comune. Ieri l’ordinanza del sindaco Foti che dispone altre tre domeniche ecologiche: la prossima e poi 5 e 12 novembre. Il copione si ripete: maxi isola pedonale nel centro città dalle 8 alle 20.

Ultimi Articoli

Top News

Doppietta Zapata e rimonta Atalanta, da 0-2 a 2-2 con l’Ajax

27 Ottobre 2020 0
BERGAMO (ITALPRESS) – L’esordio in Champions League del Gewiss Stadium non delude le aspettative. L’Atalanta contro l’Ajax va sotto 2-0 e trova la forza di rimontare fino ad un 2-2 che permette ai bergamaschi di portarsi a quattro punti nel girone e di acquistare un’iniezione di fiducia dopo il brutto ko casalingo contro la Sampdoria […]

[…]

Top News

Meno decessi per Covid ma la curva sale, 7 regioni in “codice rosso”

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Decessi per Covid-19 ridotti in questo inizio di seconda ondata rispetto alla prima, il numero di decessi tra febbraio e marzo aumentava giornalmente del 4,6%, mentre tra settembre e ottobre l’incremento è sceso sensibilmente, attestandosi allo 0,13%. Tuttavia, la curva dei contagi ha assunto di nuovo un andamento esponenziale, la preoccupazione maggiore […]

[…]

Top News

Champions, pareggio senza reti in Ucraina per l’Inter

27 Ottobre 2020 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – L’Inter strappa un timido 0-0 in casa dello Shakhtar Donetsk. I nerazzurri creano, costruiscono ma non la buttano mai dentro: secondo pareggio consecutivo dopo quello contro il ‘Gladbach e cammino europeo che si complica in un girone B che è stato stravolto la scorsa settimana dal successo degli ucraini sul Real […]

[…]

Top News

Coronavirus, Lamorgese “Frange estremiste strumentalizzano protesta”

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Deve essere sempre garantito il diritto a manifestare perchè siamo in uno Stato democratico, ma in questo momento frange estremiste stanno strumentalizzando questo periodo della pendemia. Voglio cogliere l’occasione per lanciare un messaggio a chi vuole manifestare contro le misyure del governo, che sono per la tutela della salute pubblica, di prendere […]

[…]

Top News

Dl ristori, Conte “Indennizzi sul conto corrente a metà novembre”

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “I contributi a fondo perduto arriveranno direttamente sul conto corrente con bonifico delle Agenzie dell’entrate. Arriveranno in automatico a metà novembre a chi aveva già aderito alla prima edizione del contributo. Un piccolo bar potrà avere fino 13 mila , un grande ristorante potrà ottenere fino a 26 mila euro”. A dirlo […]

[…]