Appello di Foti al senso civico: “Diamo una mano alla città”

AVELLINO – “Non ci dobbiamo limitare a sentire che i cittadini di Avellino sporcano, devastano, vandalizzano e il Comune deve pulire, aggiustare, sistemare; o che i cittadini di Avellino parcheggiano in modo incivile davanti alle scuole e non solo. Io spero che questa città ritorni ad essere civile come un tempo. Faccio appello al senso civico dei cittadini di Avellino di dare una mano alla nostra città, non al Sindaco o all’amministrazione; di dare una mano a se stessi”. E’ l’appello lanciato stamane dal sindaco di Avellino Paolo Foti nel corso della conferenza stampa sul piano strategico. “Le buone pratiche – prosegue Foti – le deve implementare la buona amministrazione che sia degna di questo nome, però i segnali di una città ordinata li devono realizzare innanzitutto i cittadini. Se c’è sosta selvaggia, se c’è una città sporca, se non si riesce a realizzare la differenziata fino in fondo con chi ce la prendiamo? Poiché so che gli avellinesi e gli irpini in generale sono persone civili, responsabili e di grande qualità e umanità, io faccio appello al loro senso di responsabilità. Questa amministrazione da sola non ce la farà. E lo dico con grande chiarezza. E non ce la farà neanche sul piano strategico se non si riscoprono capacità, responsabilità, coesione sociale, senso di appartenenza. Senso di appartenenza che vuol dire anche non buttare cicche di gomme da masticare o di sigarette per strada, o in una zona a traffico limitato come Corso Vittorio Emanuele che ha realizzato questa amministrazione non transitare come folli con le bici o con le auto. E queste sono sfide che qualcuno vuole lanciare a questa amministrazione? NO! Queste sono sfide che si lanciano alla città di Avellino, agli avellinesi che rispettano le regole o ci provano. C’è un vecchio proverbio arabo che dice “spazza davanti al tuo uscio e tutta la città sarà pulità”. Ebbene cominciamo da questo. È davvero difficile per questa amministrazione, così come per qualsiasi amministrazione, trovare soluzioni se manca la necessaria collaborazione dei cittadini”, conclude Foti.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]