Alto Calore, niente stipendio: è scontro

Senza stipendio: sos dei lavoratori dell’Alto Calore al Prefetto e al Procuratore della Repubblica di Avellino. Nella missiva, inviata anche all’amministratore Raffaello De Stefano, le Rsu Uiltec Guerriero e Minerva e Ugl Puzo chiedono garanzie sul pagamento degli stipendi.
Nella nota si chiede chiarezza anche sul futuro della società di Corso Europa, “caduta in un immobilismo totale che la rende incapace anche di svolgere le ordinarie attività”. Così come si sollecita un riscontro sulle attività di recupero credito affidate ad una società esterna e sulle strategie, annunciate ma non ancora rese operative, per evitare un’altra situazione di crisi idrica nella prossima estate. I rappresentanti sindacali, infine, chiedono infine le dimissioni di De Stefano “in quanto appare evidente che, dopo cinque di mandato, non è riuscito ad individuare alcuna strategia aziendale per risollevare le sorti dell’Alto Calore Servizi”.

Ultimi Articoli

Top News

Afghanistan, decine di morti a Kabul in attentati dell’Isis

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’orrore tra i disperati di Kabul. La morte che divora e inghiotte la vita di afghani che speravano di imbarcarsi su un aereo sognando la libertà. Due esplosioni quasi contemporanee, la prima a ridosso dell’aeroporto, la seconda nei pressi di un hotel in cui da qualche giorno si raggruppano i cittadini che […]

[…]

Top News

Durigon si dimette, “Mai fascista, commesso errori e mi scuso”

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Un processo di comunicazione si valuta non in base alle intenzioni di chi comunica, ma al risultato ottenuto su chi riceve il messaggio: è chiaro che, nella mia proposta toponomastica sul parco comunale di Latina, pur in assoluta buona fede, ho commesso degli errori. Di questo mi dispiaccio e, pronto a pagarne […]

[…]

Top News

Tpl, Regioni rivedranno piani gestione e servizi entro 2 settembre

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Per definire i diversi aspetti necessari per organizzare al meglio il servizio di trasporto pubblico locale in vista della riapertura delle scuole e della ripresa delle attività, i ministri Mariastella Gelmini (Affari Regionali) ed Enrico Giovannini (Infrastrutture e Mobilità Sostenibili) hanno incontrato i presidenti delle Regioni e delle Province autonome. Nell’incontro sono […]

[…]

Top News

Incendi, da Consiglio dei ministri ok a stato emergenza per 4 regioni

26 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha dichiarato lo stato di emergenza per Sicilia, Sardegna, Calabria e Molise regioni maggiormente colpite dagli incendi. Lo ha annunciato, su Facebook, il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Mariastella Gelmini. “L’estate ha visto molti territori colpiti da incendi, prevalentemente dolosi. E allora il primo provvedimento […]

[…]