Alloggi popolari in Irpinia, tutti i numeri di una dramma

Occupazioni abusive, fitti non pagati, abitazioni e fabbricati che cadono a pezzi. Il dramma alloggi popolari. Venerdì i sindacati di categoria consegneranno un dossier al consigliere regionale Luca Cascone che è il presidente della commissione Servizi sociali. Nella sola città di Avellino sono 200 gli occupanti abusivi, ma la cifra si raddoppia toccando quota 400 se parliamo di tutta la provincia irpina. A centinaia sono tuttora in graduatoria, ma di appartamenti disponibili neanche l’ombra. Cascone sarà ospite di una tavola rotonda organizzata dai sindacati di categoria nella chiesa di San Tommaso giovedì pomeriggio. Nel report spicca anche il capitolo delle morosità pregresse. Si torna indietro anche di 20 anni con cifre che nel frattempo sono lievitate in maniera abnorme: si parla anche di 15 – 20mila euro. Recuperarli ora è davvero molto difficile perché il debito grava su famiglie con redditti bassi se non pari a zero. Sono quasi 10mila gli alloggi popolari in Irpinia.

Ultimi Articoli

Top News

Agroalimentare, Sartori “Puntare sul vino per rilancio made in Italy”

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nonostante la pandemia da Covid-19, nel 2020 l’export di vino italiano ha resistito e ha confermato la resilienza di un settore che rappresenta una delle eccellenze del made in Italy nel mondo. Sono tantissime le difficoltà che stiamo attraversando, quindi sarà decisivo riuscire a gestire al meglio le preziose risorse provenienti dal […]

[…]

Top News

Acri, con “Conoscere la Borsa” il risparmio a portata dei ragazzi

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Si è tenuto in modalità streaming l’evento conclusivo di “Conoscere la Borsa”: un’iniziativa europea di educazione finanziaria, che coinvolge quasi 100mila studenti delle scuole secondarie di secondo grado. Organizzata dall’European Savings and Retail Banking Group, nel nostro Paese è promossa da Acri, l’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria e delle Casse di […]

[…]

Top News

Ministri, a Marta Cartabia il maggior consenso degli italiani

3 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Da poco più di un paio di settimane il Governo Draghi è entrato nel pieno della sua attività con le nuove nomine e il primo DPCM. La sua squadra di governo è composta da un mix di tecnici e politici (con prevalenza di questi ultimi), che vede sia politici di lungo corso […]

[…]