Neve, allerta meteo in vigore anche oggi

L’allerta meteo per neve è in vigore anche in data odierna. Si registrano nevicate in tutta l’Irpinia. Sulle arterie stradali, invece, il rischio maggiore resta il ghiaccio. La Protezione Civile, pertanto, raccomanda:

  • Di adottare, quanto previsto nelle rispettive pianificazioni, ogni utile dispositivo atto alla segnalazione delle gelate alle quote indicate.
  • Di segnalare con ogni utile dispositivo, sulle zone montuose, la riduzione di visibilità sulla rete stradale di propria competenza.
  • Prestare particolare attenzione a tutte le strutture soggette alle sollecitazioni dei venti (pali della pubblica illuminazione, strutture provvisorie, gazebo, ecc.) e le aree alberate del verde pubblico.
  • Agli Enti con competenza in ambito marittimo e ai Sindaci dei comuni costieri e delle isole, di prestare particolare attenzione alle coste e alle marine esposte al moto ondoso nonché ai mezzi in navigazione.

Considerata la tipologia dei fenomeni attesi si invitano Enti e Sindaci in indirizzo, ambito rispettive competenze a porre in essere le raccomandazioni contenute nella nota “D.Lgs. n.1/2018 e L.R.n.12/2017 – Sistema regionale e nazionale di protezione civile – Programmazione e attuazione delle attività e misure finalizzate alla prevenzione non strutturale del rischio per gelate e nevicate” Trasmessa da questa Soru in data 31/12/2018 con prot. n°2018.0824918 (*) sulla base dei rispettivi piani di protezione civile al fine di ridurre i disagi alle popolazioni interessate con particolare riguardo per le fasce fragili della popolazione.

Inoltre, in considerazione del previsto peggioramento dal pomeriggio, si raccomanda di prestare attenzione ai successivi avvisi diramati da questa s.o.r.u. e predisporre, quanto previsto nelle rispettive pianificazioni, ogni utile dispositivo per le possibili precipitazioni nevose alle quote indicate.

Ultimi Articoli

Top News

Bottas vince il Gp di Russia davanti a Verstappen e Hamilton

27 Settembre 2020 0
SOCHI (RUSSIA) (ITALPRESS) – Valtteri Bottas vince il Gran Premio della Russia davanti alla Red Bull di Max Verstappen e al compagno di scuderia Mercedes Lewis Hamilton. A Sochi, il finlandese approfitta dei dieci secondi di penalità inflitti al leader del Mondiale (fatali alcune prove di partenza nel pre-gara al di fuori delle zone apposite) […]

[…]

Top News

Debutto in A amaro per lo Spezia, vince il Sassuolo 4-1

27 Settembre 2020 0
CESENA (ITALPRESS) – Debutto assoluto in Serie A per lo Spezia dopo il rinvio della gara contro l’Udinese prevista per la prima giornata. Al Manuzzi di Cesena la formazione neopromossa di Italiano crolla 4-1 contro il Sassuolo nel lunch match della seconda giornata di campionato. Decisive le reti di Djuricic, Berardi su rigore, Defrel e […]

[…]

Top News

Trovato il corpo del militare annegato dopo salvataggio nel messinese

27 Settembre 2020 0
MILAZZO (MESSINA) (ITALPRESS) – Stamane, intorno alle 8, è stato ritrovato sulla spiaggia del Tono, il corpo del sottufficiale della capitaneria di Porto di Milazzo (Messina) e secondo capo della Guardia Costiera, Aurelio Visalli, che ieri alle 12 ha salvato un bagnante di 15 anni tuffatosi nel mare in tempesta nella spiaggia di Ponente. Una […]

[…]

Top News

Torino, in città poche startup che fatturano poco e mal finanziate

27 Settembre 2020 0
TORINO (ITALPRESS) – Nella sua trasformazione post industriale, Torino ha cercato di ritagliarsi un ruolo come nuova capitale dell’innovazione, un sentiero molto battuto dalla sindaca Appendino e dai ministri grillini. Sono così sorti incubatori di start up, strumenti e fondi per accelerare lo sviluppo di queste imprese dentro e fuori dagli atenei, oltre all’hub dell’innovazione […]

[…]

Top News

Inps, Tridico “Non ho deciso io l’aumento e non prenderò arretrati”

27 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Tutto l’articolo ruota intorno a due falsi: per effetto del decreto interministeriale che stabilisce i compensi del Cda di Inps (e Inail), al sottoscritto sarebbe riconosciuto un arretrato di 100mila euro. Questo il primo falso. La realtà invece è che la nuova misura del compenso previsto per il presidente dell’Istituto decorrerà non […]

[…]