Allerta meteo in Irpinia: pronto il piano emergenza neve del “Moscati”

La Protezione Civile della Campania ha diramato un’allerta meteo che interesserà la regione nei prossimi giorni. In particolare, è previsto un abbassamento delle temperature che porterà nevicate e gelate anche in pianura.

Per far fronte al preannunciato peggioramento delle condizioni atmosferiche in Irpinia e garantire agli utenti la piena e sicura fruibilità di tutti i servizi sanitari, l’Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati” di Avellino ha predisposto delle procedure specifiche affinché un’eventuale nevicata che dovesse interessare i comuni di Avellino e Solofra non impedisca l’accesso alla Città ospedaliera e al presidio “Landolfi”.

Nello specifico, l’Area Tecnica aziendale ha già provveduto a procurarsi un’adeguata scorta di sale antighiaccio e antineve destinata all’intera area ospedaliera di contrada Amoretta, innanzitutto per mantenere sempre agevole l’accesso al Pronto Soccorso e alla zona parcheggio riservata ai dializzati, nonché per scongiurare il rischio di formazione di ghiaccio sui marciapiedi e lungo tutti i percorsi pedonali di accesso all’ospedale. Per quanto riguarda la percorribilità di via don Giovanni Festa (ex Bonatti) e di tutte le altre strade che collegano il centro urbano ed extraurbano con la Città ospedaliera, la Direzione Strategica dell’Azienda “Moscati” confida nella collaborazione dei competenti uffici comunali e provinciali perché provvedano ad assicurare il raggiungimento della struttura ospedaliera ai mezzi di soccorso, di trasporto sangue e materiale biologico, ai mezzi privati degli utenti e del personale ospedaliero.

Di un’adeguata scorta di sale è stato premunito anche il presidio ospedaliero “Landolfi” di Solofra. In caso di precipitazioni nevose, inoltre, il sindaco Michele Vignola ha già predisposto che i mezzi spazzaneve e spargisale in dotazione al comune siano utilizzati in primo luogo per garantire il regolare transito di mezzi diretti e provenienti dall’ospedale.

Ultimi Articoli

Top News

Franco “8 miliardi per il taglio del cuneo fiscale”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo un cuneo fiscale molto ampio, nel disegno di legge di Bilancio abbiamo portato risorse disponibili per la riduzione del prelievo fiscale a 8 miliardi annui. Le modalità di attuazioni del taglio al prelievo verranno definite nelle prossime settimane”. Così Daniele Franco, ministro dell’Economia e delle Finanze, intervenuto alla Giornata Mondiale del […]

[…]

Top News

Berlusconi “Centrodestra italiano lontano dagli estremismi”

21 Ottobre 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Ci deve essere assoluta tranquillità da parte dei leader europei sul fatto che il centrodestra italiano è lontano da ogni estremismo e da ogni ritorno al passato”. Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, parlando con i giornalisti al suo arrivo al summit del Ppe a Bruxelles. “Nel […]

[…]

TG News

Tg News – 21/10/2021

21 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Malattie oncologiche: morti in Italia inferiori alla media Ue – Ocse al Senato: necessario taglio cuneo fiscale e spesa pensioni – Covid-19: decessi tra i vaccinati dettati da fragilità del paziente […]

Top News

Conti pubblici, nel 2020 debito in crescita

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel 2020, secondo i dati Istat della Notifica sull’indebitamento netto e sul debito delle Amministrazioni Pubbliche, riferiti al periodo 2017-2020, trasmessi alla Commissione Europea, l’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche (-158.441 milioni di euro) è stato pari al 9,6% del Pil, in aumento di circa 130,7 miliardi rispetto al 2019 (-27.779 milioni di […]

[…]

Top News

Il rilancio dell’Italia attraverso le infrastrutture sostenibili

21 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Per rendere l’Italia più efficiente, competitiva e attrattiva è necessario dotarla di un patrimonio infrastrutturale moderno e sostenibile, attraverso una sinergica collaborazione tra pubblico e privato che consenta di cogliere e valorizzare al meglio le opportunità offerte dal PNRR. Ne hanno parlato a Villa Aurelia a Roma rappresentanti di istituzioni, enti pubblici, […]

[…]

Top News

Lavoro, a luglio saldo annuo positivo con +605.000 contratti

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A fine luglio, secondo i dati dell’Inps, le assunzioni attivate dai datori di lavoro privati sono state 4.095.000, con un aumento rispetto allo stesso periodo del 2020 (+20%) dovuto alla crescita progressiva iniziata a marzo 2021. L’aumento ha riguardato tutte le tipologie contrattuali, risultando però più accentuato per le assunzioni di contratti […]

[…]