Assunzioni all’Air: il bando di concorso per sistemare gli autisti già in servizio

Il consigliere regionale Cascone ha trionfalmente fatto sapere – attraverso una intervista rilasciata a Il Mattino – che non domani sarà pubblicato il bando per l’assunzione di autisti e amministrativi da parte dell’Air e soprattutto “non è una mossa elettorale”.
Dobbiamo credergli sulla parola, non c’è dubbio ma considerando i tempi di espletamento del concorso, la selezione si concluderà proprio a ridosso con le elezioni regionali, vedrete che in quei giorni i candidati che avranno superato la prova scritta, saranno convocati per quella orale.
Pensare male si fa peccato ma spesso ci si azzecca, diceva un politico di spessore notevolmente più elevato rispetto a quelli che ora ci propinano falsi giuramenti.
In merito alla situazione che riguarda i cosiddetti interinali il consigliere reaionale delegato ai trasporti asserisce che il personale interinale è pari a 50 unità.
Il consigliere regionale avrà ricevuto informazioni e numeri sbagliati perchè quelli in nostro possesso sono diversi e sono proprio quelli ufficiali.
Basta verificare la   dotazione organica dell’Air Mobilità srl pubblicata in coda a questa nota per accorgersi che il personale interinale è il doppio di quanto sostenuto da Luca Cascone.
Domani come riportato dalla delibera n. 85 del 01/08/2019 sarà pubblicato il bando di concorso per assunzioni di n. 70 operatori di esercizio e n. 6 tecnici/amministrativi.
Finalmente il giorno è arrivato, ma arriviamo al dunque.
Cascone, in merito alla situazione dei precari, sostiene che il concorso non è aperto soltanto a loro e che avranno soltanto un vantaggio in fase di valutazione dei titoli.
Per ogni giorno di lavoro però – ha spiegato Cascoine – saranno attribuiti loro 0,4 punti in più. In questo modo, chi lavora con contratti a termine da più tempo avrà un vantaggio notevole.
Questo significa che gli interinali che lavorano da più di due anni in Air avranno superato il concorso solo con il punteggio dei titoli.
Ma come sono stati presi a lavorare questi dipendenti interinali?
E’ noto al mondo intero che questo personale è assunto con modalità di selezioni “particolari”, e chi vuol capire, capisca.
C’è chi sostiene che per gli altri candidati, ovvero coloro che non sono già in servizio, la partecipazione al concorso sarà una semplice perdita di tempo e alcuni stanno già approntando la lista dei vincitori del concorso.
Concorso che non è assolutamente una mossa elettorale: chi pensa una cosa del genere fa peccato e va all’inferno.
Ecco l’elenco della FORZA-interinali-1°TRIM-2019

Ultimi Articoli

Top News

Franco “8 miliardi per il taglio del cuneo fiscale”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo un cuneo fiscale molto ampio, nel disegno di legge di Bilancio abbiamo portato risorse disponibili per la riduzione del prelievo fiscale a 8 miliardi annui. Le modalità di attuazioni del taglio al prelievo verranno definite nelle prossime settimane”. Così Daniele Franco, ministro dell’Economia e delle Finanze, intervenuto alla Giornata Mondiale del […]

[…]

Top News

Berlusconi “Centrodestra italiano lontano dagli estremismi”

21 Ottobre 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Ci deve essere assoluta tranquillità da parte dei leader europei sul fatto che il centrodestra italiano è lontano da ogni estremismo e da ogni ritorno al passato”. Lo ha detto il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, parlando con i giornalisti al suo arrivo al summit del Ppe a Bruxelles. “Nel […]

[…]

TG News

Tg News – 21/10/2021

21 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Malattie oncologiche: morti in Italia inferiori alla media Ue – Ocse al Senato: necessario taglio cuneo fiscale e spesa pensioni – Covid-19: decessi tra i vaccinati dettati da fragilità del paziente […]

Top News

Conti pubblici, nel 2020 debito in crescita

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel 2020, secondo i dati Istat della Notifica sull’indebitamento netto e sul debito delle Amministrazioni Pubbliche, riferiti al periodo 2017-2020, trasmessi alla Commissione Europea, l’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche (-158.441 milioni di euro) è stato pari al 9,6% del Pil, in aumento di circa 130,7 miliardi rispetto al 2019 (-27.779 milioni di […]

[…]

Top News

Il rilancio dell’Italia attraverso le infrastrutture sostenibili

21 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Per rendere l’Italia più efficiente, competitiva e attrattiva è necessario dotarla di un patrimonio infrastrutturale moderno e sostenibile, attraverso una sinergica collaborazione tra pubblico e privato che consenta di cogliere e valorizzare al meglio le opportunità offerte dal PNRR. Ne hanno parlato a Villa Aurelia a Roma rappresentanti di istituzioni, enti pubblici, […]

[…]

Top News

Lavoro, a luglio saldo annuo positivo con +605.000 contratti

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A fine luglio, secondo i dati dell’Inps, le assunzioni attivate dai datori di lavoro privati sono state 4.095.000, con un aumento rispetto allo stesso periodo del 2020 (+20%) dovuto alla crescita progressiva iniziata a marzo 2021. L’aumento ha riguardato tutte le tipologie contrattuali, risultando però più accentuato per le assunzioni di contratti […]

[…]