Amato e i falsi diplomi: “Condannato mediaticamente, assolto dalla Giustizia vera”

“Ennesima dimostrazione di quanto possa essere esiziale il processo mediatico, di quanto possa ingiustamente colpire la vita delle persone, di quanto questo aberrante e sgradevole strumento possa, senza giustificazione, ledere irrimediabilmente la reputazione delle persone e gravemente compromettere l’attività imprenditoriale e commerciale da queste svolta”.

A sottolineare questo è Biagio Amato, il professionista coinvolto nel giudizio per i cosiddetti diplomi falsi che venivano venduti da un ex collaboratore della Cisl presso gli uffici del sindacato di Via Circumvallazione di Avellino. (LEGGI QUI)

Prosegue Amato, fondatore e direttore di Campus Academy: “Il Tribunale di Avellino, nella sua composizione collegiale, ha da poco pubblicato il dispositivo della sentenza relativa al processo imbastito in conseguenza dei servizi mandati in onda da Striscia la notizia e dal suo inviato Luca Abete, su presunti falsi diplomi che mi vedevano imputato di corruzione e falsificazione di atto pubblico.

Poi la considerazione molto amara espressa da Amato: “Dopo essere stato condannato prima ancora che si svolgesse l’unico processo che la Repubblica italiana conosca, davanti all’unico giudice deputato a celebrarlo, il Tribunale di Avellino, con coraggio, mi ha assolto perchè i fatti non sussistono”.

La sentenza è stata emessa, ieri pomeriggio, dal Tribunale di Avellino (presidente dott. Roberto Melone, a latere Francesca Spella e Viviana Centola) dopo una lunga camera di consiglio.

La pubblica accusa, rappresentata dal PM Antonella Salvatore aveva chiesto 7 anni di reclusione per Antonio Perillo e 5 anni e mezzo per Biagio Amato,  accusati di corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio nonché di falsità materiale e ideologica commessa da pubblico ufficiale.

Quattro anni e mezzo di reclusione per Antonio Perillo, ex collaboratore della Cisl Scuola.

Piena assoluzione per Biagio Amato, rappresentante legale del Campus Accademy, perché il fatto non sussiste.

“La formula è quella più ampia – sottolinea ancora Amato – quella che elimina ogni dubbio, quella che stabilisce che non sono adesso, e non sono mai stato, un corruttore, e che non sono ora, e non sono mai stato, un falsificatore di atto pubblico”.

L’amarezza lascia poi spazio ai sentimenti: “In questo momento mi va solo di ringraziare i miei avvocati, Giuseppe Saccone e Gerardo Di Martino, per l’impegno profuso e per la perseveranza con la quale hanno sostenuto le mie ragioni dinanzi al mio Giudice naturale”.

Non manca una riflessione che riguarda il mondo dell’informazione-spettacolo: “Nel contempo, però, il mio pensiero va anche a quei “signori della televisione” che in barba alle minime regole di civiltà, consegnano al pubblico il delinquente di turno. Come se le loro carriere ed i loro portafogli possano essere rimpinguati solo con la rovina della dignità di qualcun altro”, conclude Biagio Amato.

Ultimi Articoli

Top News

Ultimo torna con il nuovo album “Solo”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Esce venerdì 15 ottobre il nuovo singolo di Ultimo, “Niente”, anticipazione del progetto discografico dell’artista, “Solo”, in uscita il 22 ottobre. Il nuovo progetto discografico “Solo”, di cui “Niente” è un’anticipazione, segna il ritorno di Ultimo a due anni e mezzo dall’album precedente, durante i quali il cantautore ha collezionato 44 dischi […]

[…]

Top News

Ad agosto tasso disoccupazione area Ocse al 6%

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto il tasso di disoccupazione mensile dell’area Ocse è sceso per il quarto mese consecutivo, seppur di poco, al 6% (dal 6,1% di luglio). Sebbene il tasso rimanga di 0,7 punti percentuali al di sopra del tasso pre-pandemia di febbraio 2020, quest’ultimo aggiornamento rappresenta una continuazione della tendenza al ribasso dal […]

[…]

Top News

Pnrr, Musumeci “Il Governo non ha coinvolto le Regioni”

13 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – Soddisfatto del lavoro svolto in questi anni a Palazzo d’Orleans, il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci traccia un bilancio di governo e guarda al futuro. In occasione di un’intervista a Claudio Brachino per la rubrica “Primo Piano” dell’Agenzia Italpress, Musumeci parte dalla campagna vaccinale: “Il generale Figliuolo si è complimentato: siamo […]

[…]

TG News

Tg News – 13/10/2021

13 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Quanti lavoratori sono senza Green Pass? – Antiterrorismo: arrestati 7 pakistani – 22,8 miliardi di buco nelle casse degli enti locali – I dati Aifa confermano la sicurezza dei vaccini mrv

Top News

Meloni “Servono poteri speciali per il sindaco di Roma”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Chiediamo una riforma della governance di Roma Capitale, per il sindaco poteri speciali sul modello Genova, chiediamo risorse adeguate, un decentramento serio per i Municipi, una legge per dare al sindaco gli strumenti necessari per celebrare adeguatamente il Giubileo del 2025, Roma deve essere all’altezza di questo grande evento”. Lo ha detto […]

[…]

Top News

Confindustria Assafrica a Expo Dubai, focus su energia e digitale

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente di Confindustria Assafrica & Mediterraneo, Massimo Dal Checco, è intervenuto all’High Level Meeting “New Frontiers of Energy, Infrastructures and Digital Transformation in Africa”, in occasione del Global Business Forum Africa organizzato dall’Ufficio generale del Commissario italiano per Expo 2020, in collaborazione con la Camera di Commercio di Dubai, Confindustria e […]

[…]