Alto Calore, rinnovato il parco auto con i soldi recuperati dai clienti morosi

Attraverso la società di recupero credito Crearci, l’Alto Calore ha rastrellato un pò di soldi. Per adesso sono oltre tre milioni di euro.

Una parte di tali somme sono servite per fare fronte al pagamento di diversi debiti, tra cui quelli nei confronti di creditori che avevano pignorato alcuni automezzi appartenenti all’azienda di Corso Europa ed altri sono stati destinati all’acquisto di altri autoveicoli.

Numerosi sono i decreti ingiuntivi da parte di studi legali che non riescono però a vedere soddisfatte le richieste. Così pure numerosi utenti che vantano crediti per fatture emesse in diminuzione e per le quali devono rassegnarsi ad attendere di compensare le somme vantate attraverso il consumo futuro dell’acqua.

Intanto la flotta dei mezzi in forza all’Alto Calore non solo aumenta di numero ma si rinnova enormemente.

Oltre a un centinaio di mezzi di costruzione abbastanza recente (2011), per i quali vengono pagate regolarmente tasse di possesso e assicurazione, ora sono stati noleggiati 36 mezzi compreso una potente berlina destinata al presidente Ciarcia.

L’importo concordato con la società di noleggio Arval è di 410mila auro dilazionati in tre anni. Sono circa 136mila euro annui.

Questi mezzi potrebbero essere destinati ai letturisti, in modo da effettuare finalmente le tanto attese letture dei contatori che non vengono fatte da anni.

 

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]