Allarme smog ad Avellino con ben 25 sforamenti da inizio anno

?????????????????????????????????????????????????????????

In 47 giorni, ovvero da inizio anno, ad Avellino sono stati registrati ben 25 sforamenti del limite massimo di polveri sottili.

Il limite di sforamenti consentito dalla legge è fissato in 35 che, di questo passo, saranno raggiunti nel giro di qualche altra settimana.

E poi cosa accadrà?

In quel caso si attueranno misure drastiche per il contenimento delle polveri sottili.

Finora il Comune di Avellino si è limitato ad emettere una ordinanza che riguarda le temperature per il riscaldamento presso uffici e abitazioni nonchè il divieto di abbruciamento ed altre limitazioni che nulla hanno portato ai fini della diminuzione delle polveri sottili.

Il prossimo passo potrebbe essere quello di interrompere la circolazione in alcuni giorni oppure attuare il disposizitivo di transito in città consentito solo ad autoveicoli meno inquinamenti.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]