Allarme consumi: calo del 25% in città, gli avellinese spendono altrove

Le strade dello shopping ad Avellino sono poco affollate.

Gli avellinesi hanno scelto di effettuare fuori città gli acquisti per il Natale.

Il calo delle vendite non è stato ancora fatto in modo preciso ma i commercianti di Avellino ritengono che sfuiorerà il 25% rispetto allo scorso anno.

Eppure nessuno ha rinunciato agli acquisti. Anzi, secondo le previsioni, quest’anno ci sarà un aumento dei consumi.

Gli avellinesi si sono spostati altrove, ai centri commerciali più vicini, al Vulcano Buono di Nola, ad esempio, oppure a Caserta se non addirittura allungandosi fino ad Eboli, per non trascurare poi l’Ikea di Baronissi.

Chi non ha voluto allontanarsi troppo, si è recato nella vicina Atripalda oppure presso i negozi di Via Nazionale Torrette a Mercogliano.

Molte persone della provincia quest’anno hanno disertato i negozi del capouogo.

In questo modo è stato possibile evitare i problemi di accesso in città, per via delle restrizioni della circolazione, e soprattutto risolvere i problemi dei parcheggi e delle multe comminate in rilevante quantità in una città intasata dal traffico, nonostante il divieto.

I dati del crollo delle vendite potranno essere noti nei prossimi giorni ma i commercianti già si stanno rendendo conto che le cosa vanno male.

Le iniziative per richiamare clienti, offrendo biglietti per il cinema per ogni acquisto effettuato, ha dato qualche frutto ma non c’è stato un boom delle vendite.

 

Ultimi Articoli

Top News

Accordo ENGIE-Amazon, in Sicilia due nuovi parchi agro-fotovoltaici

21 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Due parchi agro-fotovoltaici in Sicilia che forniranno energia verde ad Amazon. La loro realizzazione rientra in un progetto di ENGIE, gruppo energetico mondiale impegnato nella transizione verso un’economia carbon neutral.I due parchi agro-fotovoltaici si aggiungono al portafoglio di impianti di ENGIE in Italia che conta un totale di 23 parchi di energia […]

[…]

Top News

Tirrenia, CIN e Gruppo Moby: “Preoccupazione per 6 mila posti di lavoro”

21 Aprile 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – In relazione alle notizie di stampa in merito alla trattativa in corso tra Compagnia Italiana di Navigazione SpA e Tirrenia di Navigazione SpA in Amministrazione Straordinaria, in una nota si precisa che “Compagnia Italiana di Navigazione, società acquirente del ramo d’azienda di Tirrenia di Navigazione in A.S. ha già versato in favore […]

[…]

Top News

Anche Inter e Atletico Madrid si tirano fuori dalla Superlega

21 Aprile 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Dopo le indiscrezioni delle ultime ore, anche l’Inter conferma ufficialmente in una nota che il club “non fa più parte del progetto Super League”. “Siamo sempre impegnati a dare ai tifosi la migliore esperienza calcistica – spiega la società nerazzurra – l’innovazione e l’inclusione sono parte del nostro DNA fin dalla nostra […]

[…]

Top News

Leonardo-Dompè, nasce infrastruttura di sicurezza sanitaria digitale

21 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Leonardo e Dompè Farmaceutici hanno siglato un accordo per la realizzazione del primo nucleo di infrastruttura nazionale di sicurezza sanitaria digitale con architettura Cloud.L’infrastruttura, già operativa, utilizza le capacità di supercalcolo (150 nodi per una potenza di 5 petaflop) e di cloud (con una potenza di 20 petabyte distribuita su 1500 hard […]

[…]

Top News

Regioni, Fedriga “Proponiamo coprifuoco alle 23”

21 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Come regioni abbiamo proposto misure responsabili. Chiediamo di ampliare il coprifuoco solo di un’ora, alle 23, per dare respiro alle attività, perchè oltretutto ripartiranno solo i locali che hanno spazi all’aperto, una forte limitazione che spero nelle prossime settimane possa essere superata. Le regioni hanno elaborato linee guida anche per attività al […]

[…]