Allarme consumi: calo del 25% in città, gli avellinese spendono altrove

Le strade dello shopping ad Avellino sono poco affollate.

Gli avellinesi hanno scelto di effettuare fuori città gli acquisti per il Natale.

Il calo delle vendite non è stato ancora fatto in modo preciso ma i commercianti di Avellino ritengono che sfuiorerà il 25% rispetto allo scorso anno.

Eppure nessuno ha rinunciato agli acquisti. Anzi, secondo le previsioni, quest’anno ci sarà un aumento dei consumi.

Gli avellinesi si sono spostati altrove, ai centri commerciali più vicini, al Vulcano Buono di Nola, ad esempio, oppure a Caserta se non addirittura allungandosi fino ad Eboli, per non trascurare poi l’Ikea di Baronissi.

Chi non ha voluto allontanarsi troppo, si è recato nella vicina Atripalda oppure presso i negozi di Via Nazionale Torrette a Mercogliano.

Molte persone della provincia quest’anno hanno disertato i negozi del capouogo.

In questo modo è stato possibile evitare i problemi di accesso in città, per via delle restrizioni della circolazione, e soprattutto risolvere i problemi dei parcheggi e delle multe comminate in rilevante quantità in una città intasata dal traffico, nonostante il divieto.

I dati del crollo delle vendite potranno essere noti nei prossimi giorni ma i commercianti già si stanno rendendo conto che le cosa vanno male.

Le iniziative per richiamare clienti, offrendo biglietti per il cinema per ogni acquisto effettuato, ha dato qualche frutto ma non c’è stato un boom delle vendite.

 

Ultimi Articoli

Top News

Conti pubblici, a settembre fabbisogno settore statale a 21,9 miliardi

1 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – A settembre, secondo i dati del Mef, il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 21.900 milioni, in lieve miglioramento rispetto al risultato del corrispondente mese dello scorso anno (-22.787 milioni). Il fabbisogno dei primi nove mesi dell’anno in corso è pari a circa 128.200 […]

[…]

Top News

Coronavirus. Genoa, anche Mattia Destro positivo

1 Ottobre 2020 0
GENOVA (ITALPRESS) – Il Genoa ha reso noto che “in seguito agli esami strumentali effettuati in data 30/9/2020, l’attaccante Mattia Destro è risultato debolmente positivo al Covid 19. La società ha attuato tutte le misure necessarie e informato le autorità competenti”.Diventano 16, dunque, i casi di positività al Coronavirus in casa Genoa. Dopo quella emersa […]

[…]

Top News

Coronavirus, 2.548 nuovi casi e 24 morti

1 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 2.548 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, circa 700 in più rispetto a ieri, quando i tamponi risultati positivi furono 1.851. In tutto, i positivi italiani da inizio pandemia toccano quindi quota 317.409. Lo rileva il bollettino giornaliero elaborato dal ministero della Salute e dalla Protezione civile nazionale. Attualmente le […]

[…]

Top News

Chiara Ferragni è incinta, Fedez “Ma io non sapevo nulla…”

1 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – La famiglia Ferragnez si allarga. “La nostra famiglia sta crescendo, Leo avrà un fratello”, scrive Chiara Ferragni su Instagram, postando la foto del primogenito che annuncia con una ecografia tra le mani l’arrivo di un fratellino o sorellina. Fedez scherza e replica sui social “ma io non sapevo nulla…”.(ITALPRESS).

[…]

Top News

Il 94% degli italiani beve caffè ma le abitudini stanno cambiando

1 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Puristi, Funzionali, Esploratori e Social: sono i quattro profili di coffee lovers fotografati da una indagine presentata oggi da Nespresso. Ciascuno di questi profili ha proprie abitudini di consumo. Il caffè viene bevuto abitualmente dal 94% degli italiani. Il 46% ama inebriarsi del suo profumo prima di berlo, il 40% presta molta […]

[…]