Al comune di Avellino sono talmente trasparenti che gli atti non si vedono

Quanto è costato il ferragosto avellinese?

Ecco il mistero delle delibere scomparse.

Provate ad andare sul sito del Comune di Avellino, nella sezione “delibere on line“, ovvero gli atti che obbligatoriamente devono essere resi pubblici, in base alla legge sulla trasparenza.

Al Comune di Avellino sono talmente trasparenti che gli atti non si vedono.

Due esempi

Prendiamo ad esempio la delibera n. 4334 riferita alla determina N. 2787 che deve restare pubblicata dal 26/09/2019 al 11/10/2019.

Essa ha per oggetto “Piano Strategico Cultura e Beni Culturali Programmazione 2019 “POC Campania 2014 2020. Programma di Eventi per la Promozione e Valorizzazione delle Attività Tturistiche e Culturali” Affidamento del servizio di comunicazione e pubblicità”.

In pratica riguarda i soldi spesi per il ferragosto avellinese.

Leggiamo l’atto allegato?

Macchè, deve esserci un problema al nostro computer ma in qualche modo riusciamo ad aprire il file e cosa appare?

Il nulla, un foglio bianco.

Specialisti copia&incolla

Al comune di Avellino sono diventati così bravi nell’effettuare il copia&incolla da renderlo particolarmente tecnologico, sperimentando l’innovativo “copia&incolla in bianco”.

Come avviene?

Si copia un foglio completamente bianco, lo si copia su un altro già bianco ed ecco fatto il “copia&incolla in bianco”.

L’esperimento è perfettamente riuscito perchè è un foglio completamente bianco pure l’allegato alla delibera n. 4335 riferito alla determina N. 2788, pure questa da rendere pubblica dal 26/09/2019 al 11/10/2019.

Tale determina ha quale oggetto “Piano Strategico Cultura e Beni Culturali Programmazione 2019 “POC Campania 2014 2020. Programma di Eventi per la Promozione e valorizzazione delle attività turistiche e culturali”.

Cosa volete sapere? Non c’è niente da leggere.

Problemi tecnici?

Sicuramente si tratta di problemi tecnici del nostro sistema di lavorazione perchè è impossibile non allegare la determina, è qualcosa che va contro la legge.

Se è solo colpa nostra che non riusciamo a leggere cosa è scritto, alziamo le mani e abbassiamo la testa in segno di scusa.

Però prova e riprova, il foglio allegato alla delibera è completamente bianco.

Se non è colpa del nostro computer, allora sarebbe interessante conoscere chi è il responsabile di questo servizio di pubblicazione onlineprevisto dalla legge.

Ovvero se chi è il funzionario che non ha verificato la pubblicazione degli atti oppure l’addetto alla pubblicazione delle determine sull’albo pretorio on line.

Noi proviamo, riproviamo… niente.

Provate un pò pure voi…

Quella di Abete

Era invece stata pubblicata puntualmente la determina che riguardava il cachet destinato a Luca Abete, il noto inviato di “Striscia la notizia”, un avellinese che ha fatto carriera e nei cui confronti per questo, inevitabilmente, viene puntato il dito dai soliti rosiconi, invidiosi e incapaci che sono stati pronti a rinfacciare, attraverso i social, i soldi percepiti dal personaggio che lavora per le reti Mediaset e anche per vivere.

Doveva farlo gratis?

Aspettiamo queste due determine e poi vedremo se gli altri lavorano “à gratisss”.

Come pure attendiamo con ansia di conoscere quanti soldi sono stati spesi per l'”Affidamento del servizio di comunicazione e pubblicità”.

Così, per conoscere i criteri di spartizione e assegnazione delle fette di torta.

Torta, attenzione, non babà.

 

Ultimi Articoli

Ariano Irpino

L’ ospedale di Ariano riceve il bollino rosa

2 Dicembre 2021 0

L’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino è fra i 354 ospedali italiani che hanno avuto assegnato il bollino rosa per il prossimo biennio. Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia il […]

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]