Air Mobilità assume un addetto stampa per migliorare i suoi servizi

Due candidati per un posto di addetto stampa: Luca Cipriano e Mario Pennella, con quest’ultimo che in passato ha fatto parte dello staff del candidato sindaco.

L’Air ha scelto Pennella affidandogli l’incarico a 35mila euro annui.

Luca Cipriano è arrivato secondo, pure aspirando al posto di addetto stampa. Gli è stato favorito il suo discepolo.

Va benissimo, ogni ente dovrebbe dotarsi di un ufficio stampa per fornire servizi agli operatori della comunicazione, scegliendo tra una serie di candidati, magari attraverso un avviso pubblico.

Ve bene pure espletare la procedura come ha fatto l’Air, attingendo a un albo degli operatori della comunicazione di cui -a quanto pare – erano inseriti solo i due candidati.

Meglio questo anzichè quanto viene fatto, ad esempio, alla Provincia dove si registrano assunzioni di soggetto che vantano il solo merito di essere compaesani e graditi al presidente, alla faccia di concorsi, avvisi pubblici ed altro.

Nulla da dire circa la necessità di avere un addetto stampa, uno soltanto, anchè cinque o sei operatori dell’informazione come per Irpinia Ambiente, per soddisfare le volontà e il gradimento del presidente della Provincia che ora sta facendo scegliere il direttore generale – attraverso la commissione di esperti – dopo avere deciso il nome del presidente della partecipata della spazzatura.

Disservizi Air

Anziché migliorare il servizio manutenzione dei suoi mezzi e cercare di ridurre i disservizi che si registrano ormai quotidianamente, l’AIR preferisce spendere i suoi soldi per dotarsi di un Ufficio Stampa.

Sicuramente è una bella iniziativa quella di dotarsi di un Ufficio Stampa, ma se le cose funzionassero come si deve sarebbe stato utile.

Oggi a cosa serve questo Ufficio Stampa? A far pubblicare articoli sui vari disservizi?

Visto le condizioni in cui versa l’azienda, disservizi giornalieri e tanto altro, sarebbe stato meglio evitare o scegliere qualcosa di meno costoso. Perché non destinare quei soldi per garantire una sufficiente manutenzione dei mezzi?

Perché non cercare di migliorare il sito internet per la ricerca delle corse visto che delle volte non funziona?

Perché non tentare di migliorare l’ufficio informazioni visto che, ogni volta che si chiama, nessuno risponde e quelle poche volte che qualcuno risponde, nenachè è in grado di fornire informazioni corrette?

Anzi visto proprio il periodo di caos con lo spostamento del terminal bus di Avellino sarebbe stato proprio opportuno migliorare l’ufficio informazioni.

E i concorsi per autisti?

Ultima annotazione: in merito al concorso per 70 autisti e 6 amministrativi bandito da AIR Mobilità vige un silenzio tombale.

Vuoi vedere che, come avevano ipotizzato in precedenti articoli questa del concorso è tutta propaganda in vista prossime elezioni regionali?

Oppure sempre come avevamo ipotizzato, vuoi vedere che per espletare il concorso si attende l’esito della gara europea per l’affidamento del trasporto pubblico regionale?

Intanto i pensionamenti continuano e gli interinali assunti con modalità di selezione “particolari” aumentano. 

Attendiamo delucidazioni dall’azienda, sindacati, da chiunque voglia offrire informazioni e perché no anche dal nuovo ufficio stampa. Così, tanto per giustificare lo stipendio.

Ultimi Articoli

Top News

Draghi incontra Salvini, Lega “Evitare il ritorno alla legge Fornero”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha incontrato oggi pomeriggio a Palazzo Chigi il segretario della Lega, Matteo Salvini. Lo rende noto la Presidenza del Consiglio.Di “lungo e positivo colloquio” parla la Lega, che spiega: “Il leader del Carroccio ha illustrato le sue proposte per rilanciare il Paese e difendere lavoro e […]

[…]

Top News

Renzi “Sul ddl Zan avevamo ragione noi”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul Ddl Zan, Letta apre alle modifiche, come noi avevamo suggerito quattro mesi fa. Bene così, è una scelta che apprezzo. Nessuno fortunatamente ha insultato Enrico, come invece in tanti hanno fatto con noi, quando avevamo posto il tema. La verità è che avevamo ragione: se vogliamo che la legge passi, vanno […]

[…]

Avellino

Blitz antidroga ad Avellino: in manette pregiudicato di 50 anni

25 Ottobre 2021 0

Gli agenti della Mobile di Avellino, hanno tratto in arresto un 50enne pregiudicato avellinese, responsabile di spaccio di droga. I poliziotti, conoscendo già l’uomo come possibile spacciatore, hanno eseguito una perquisizione domiciliare e hanno ritrovato marijuana […]

Top News

Salmo, “Flop” è disco di platino

25 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Il nuovo album di Salmo “Flop” è certificato disco di platino, assieme al singolo “Kumite”, che ottiene oggi la certificazione oro. Il disco, uscito venerdì 1 ottobre, è da tre settimane alla posizione #1 della classifica FIMI degli album più venduti.Un nuovo risultato che va ad aggiungersi alla posizione #1 per “Flop” […]

[…]