Aias: operatori in sciopero della fame ad oltranza

Sciopero della fame e presidio permanente sotto gli uffici dell’Asl di Avellino fino a quanto non saranno pagate almeno tre mensilità. Come preannunciato, è partita stamane la protesta estrema degli operatori dell’Aias. A supporto anche il segretario provinciale della funzione pubblica Cgil Marco D’Acunto. I lavoratori sono da nove mesi senza paga: attendono anche la tredicesima. “L’obiettivo – hanno spiegato – è quello di riaccendere di nuovo i riflettori su questa vertenza”. “Dieci stipendi arretrati – ha aggiunto D’Acunto – situazione insostenibile, c’è gente che non riesce a mettere più il piatto a tavola”.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]

Attualità

Covid in Irpinia: 38 casi. 7 a Cervinara

29 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 797 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 38 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 3, residenti nel […]