ACLI di Avellino, il nuovo presidente è Alfredo Cucciniello

Alfredo Cucciniello, ex funzionario della Regione Campania, giornalista pubblicista, è il nuovo Presidente provinciale delle ACLI di Avellino.

Lo ha eletto il primo Consiglio dopo il recente Congresso dell’Associazione e succede a Mimmo Sarno, giunto al termine dei due mandati consentiti dallo Statuto.

Cucciniello è molto noto in Irpinia per il suo impegno nel mondo dello sport: è stato infatti Presidente della Pallamano Città di Avellino che raggiunse la Serie A nei primi anni 2000 ed è attualmente il numero uno  dell’Abellinum, squadra di calcio che milita nel Campionato di Promozione.

Il nuovo Presidente delle ACLI è un dirigente di lungo corso ed ha ricoperto numerosi incarichi ai livelli nazionali dell’Associazione di Promozione Sociale: Consigliere nazionale fin dall’anno 2000, è stato Presidente Nazionale dell’Unione Sportiva dal 2001 al 2009 e Coordinatore nazionale degli Enti di Promozione Sportiva; è stato insignito della Stella d’oro CONI ed ha fatto parte della commissione per la riforma dello sport istituita dall’allora Ministro Giovanna Melandri.

Cucciniello ha fatto inoltre parte della Presidenza Nazionale delle ACLI dal 2006 al 2016, prima da Segretario allo Sviluppo Associativo e poi da responsabile del Dipartimento Pace e Stili di vita, rappresentando le ACLI al World Social Forum di Nairobi e partecipando a  missioni di pace in Kossovo, in Bosnia e in Palestina, nella Striscia di Gaza.

E’ tra i fondatori della Rete Italiana Pace e Disarmo, di cui ha curato la redazione dello statuto, ed è stato responsabile del Servizio Civile Volontario facendo anche parte della Consulta nazionale degli Enti di servizio civile. E’ stato inoltre tra i promotori, seguendole per le Acli, delle campagne referendarie per l’Acqua Bene Comune e lo Stop alle Trivelle. Dunque, un notevole bagaglio di esperienze che torna al servizio delle Acli della sua Provincia.

“Sono onorato ed entusiasta per l’incarico ricevuto e grato per l’occasione di restituire alle Acli di Avellino parte di quanto ho ricevuto –sono state le prime parole di Alfredo Cucciniello dopo l’insediamento-. Il nostro recente Congresso, svoltosi in piena emergenza covid, ha ribadito l’importanza del nostro ruolo, soprattutto in questa fase così delicata per il Paese dal punto di vista sanitario, sociale ed economico. Cosi’ come avviene fin dalla fondazione, nel lontano 1944, l’azione politica e quella dei Servizi e delle Associazioni specifiche e professionali delle Acli sarà rivolta soprattutto alle fasce deboli; centrali saranno il Lavoro, che è il vero paradigma su cui si costruisce l’identità delle persone, e il Welfare. Intendo inoltre sviluppare la rete dei nostri Circoli e delle nostre strutture di base, da incrementare nel numero ma anche da rilanciare quali veri e propri Segretariati sociali, quali sentinelle del territorio, in grado di costruire solidarietà e senso della comunità, di offrire servizi di qualità e formazione, di alimentare la crescita individuale e collettiva e favorire la cittadinanza attiva”.

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, prosegue il confronto Governo-Regioni sui parametri

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Una riunione proficua”. Così il vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti (presidente della Liguria) ha commentato l’esito del confronto odierno con i ministri della Salute Roberto Speranza e degli Affari Regionali Francesco Boccia. Prosegue infatti il dialogo Governo-Regioni sulla verifica dei parametri che sono alla base della classificazione per fasce delle […]

[…]

Top News

Il futuro dell’auto elettrica passa dalle colonnine ad alta potenza

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Volkswagen ha annunciato che entro il 2050 vuole arrivare a essere carbon neutral, quindi a bilancio zero nella produzione di CO2. Questo vuol dire, che dal 2040 non venderemo più vetture con motore a combustione interna. Per arrivarci, dobbiamo prepararci, e ci sono molte cose da fare dal punto di vista industriale […]

[…]

Top News

Cariplo e Intesa sostengono il Terzo Settore in difficoltà

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Nel corso dell’evento “Non Profit e accesso al credito”, è stata presentata l’iniziativa “Sostegno al Terzo Settore”. Un’operazione finanziaria molto innovativa, promossa da Fondazione Cariplo, Intesa Sanpaolo, CSVnet Lombardia, Fondazione ONC, Cooperfidi Italia, Fondazione Peppino Vismara e Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, che permette l’erogazione di €30MLN di finanziamenti agevolati, sulla base […]

[…]

Top News

Federmanager, sostenibilità strategica per la competitività del Paese

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Per 2 manager su 3 la certificazione della sostenibilità è la chiave ai fini reputazionali, per essere competitivi, con un conseguente aumento dei profitti e una maggiore attrattività nei confronti della clientela e per l’eccesso ai finanziamenti. Uno su due ritiene che sia una sfida di sistema da vincere tutti insieme, mentre […]

[…]

Top News

Elena Sofia Ricci è Montalcini “Spero sia esempio per ragazzi”

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una donna protesa verso i giovani e, insieme, una donna divertente e appassionata del suo lavoro. Questa è, per Elena Sofia Ricci, Rita Levi Montalcini, la scienziata – premio Nobel nel 1986 – cui dà il volto nel film a lei dedicato, in onda su Raiuno giovedì 26 novembre in prima serata. […]

[…]