Documento senza titolo
ATTUALITA' - SISMA IN IRPINIA, ANCORA DA SPENDERE 219 MILIONI DI EURO
ECONOMIA - DENSO, DA FEBBRAIO 2015 AL VIA I CONTRATTI DI SOLIDARIETA'
CRONACA - TAURANO, INCENDIA AUTOMEZZI RACCOLTA RIFIUTI: DENUNCIATO L'AUTORE
ATTUALITA' - MANUTENZIONE STRADE E SOSTITUZIONE EDILIZIA, AL VIA GLI INTERVENTI
CRONACA - ESPLOSIONE NELLA NOTTE: ORDIGNO CONTRO CIRCOLO PRIVATO
POLITICA - PROVINCIA, IL NUOVO STATUTO NON CONVINCE I SINDACI PD
CRONACA - MONTEVERDE, MEDITAVANO FURTI IN NEGOZI: FOGLI DI VIA PER 5 RUMENI
CRONACA - BAIANO, SORPRESO CON ARMI E DROGA IN CASA: NEI GUAI 50ENNE
CRONACA - SOLOFRA, GIU' DAL PONTE DELLA FERROVIA: 80ENNE SUICIDA
CRONACA - STRAGE DI LAURO, PM CHIEDE ERGASTOLO PER ASCHETTINO

Sabato 20 Dicembre 2014

CONTATTI: Tel. 0825 785812 - redazione@irpiniaoggi.it

Volturara, successo per la sagra fagiolo quarantino

Grazie al grande successo conseguito dalla “Sagra del fagiolo quarantino e della patata della Piana del Dragone”, di scena sabato 8 ottobre e domenica 9 ottobre a Volturara Irpina, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Marino Sarno porta a segno un primo importante risultato nel nuovo piano di rilancio territoriale che vede protagonista il comune alle falde del monte Terminio. “Tantissimi visitatori, provenienti dai paesi dell’Irpinia limitrofa e dal capoluogo avellinese, hanno apprezzato l’iniziativa promossa dai ristoratori e produttori locali e patrocinata da questa amministrazione - spiega Sarno. Per molti di loro è stata addirittura l’opportunità per visitare per la prima volta il paese. Ed il freddo di questi giorni non li ha di certo fermati. Ragion per cui, le buone iniziative di promozione locale possono essere organizzate, seguendo i tempi della natura, anche nelle stagioni più impervie”. Gremita era infatti la splendida cornice di piazza Roma, dove sono stati allestiti stand per la preparazione di prelibate pietanze a base di prodotti a “kilometro zero”. Come il famoso fagiolo quarantino, recentemente inserito nell’elenco dei prodotti agricoli di qualità dal ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. Proprio sulla valorizzazione delle eccellenze dell’agricoltura volturarese, della ristorazione locale e della promozione legata ai beni culturali intende puntare l’amministrazione comunale, nonostante i tempi di crisi. “L’operazione di marketing territoriale che stiamo portando avanti – continua il sindaco Sarno – ha come obiettivo quello di rilanciare l’immagine e l’economia di questo paese dando supporto alle iniziative degli attori economici locali e delle piccole aziende. Essi, infatti, rappresentano la vera ricchezza di questo territorio”. Adesso, l’amministrazione comunale è pronta ad una nuova sfida: “Dopo il brillante successo di questa iniziativa, peraltro alla sua prima edizione – conclude Sarno -, ora contiamo di dare un nuovo volto al Natale volturarese, con un grande evento che stiamo già preparando e che porterà di nuovo a Volturara tantissimi visitatori”.

Condividi su Facebook Home Indietro Stampa Stampa PDF PDF Invia