Documento senza titolo
CRONACA - FORESTALE SEQUESTRA IMPIANTO MINIEOLICO NON AUTORIZZATO
CRONACA - CADE MENTRE POTA UN ALBERO E BATTE LA TESTA: MUORE 79ENNE
CRONACA - TENTATA RAPINA A CAVEAU COSMOPOL DI AVELLINO: QUATTRO ARRESTI
CRONACA - ACCUSATA DI ACCONSENTIRE ABUSI SULLA SORELLINA: ASSOLTA 22ENNE
CRONACA - PROCESSO STRAGE A16, RINVIATA AL 28 OTTOBRE LA PRIMA UDIENZA
BASKET - SCANDONE, PARTE LA CAMPAGNA ABBONAMENTI 2016-2017
CRONACA - ATTIVA SCHEDA PER PAY TV E NON LA RINNOVA, GUAI PER UN 42ENNE
CRONACA - RIAPRE RISTORANTE CHIUSO PER CARENZE IGIENICHE, DEFERITA
CRONACA - AIELLO: GIOVANE ASSOLTO DOPO 5 DENUNCE PER STALKING
CRONACA - USURA IN IRPINIA: DUE ASSOLUZIONI ED UNA CONDANNA

Venerdì 30 Settembre 2016

SCRIVICI A: redazione@irpiniaoggi.it

Club per scambisti: la polizia chiede la revoca della licenza

Chiesta la revoca della licenza per il club per scambisti finito sotto sequestro l'altro giorno a Monteforte Irpino. Il "Vanity club" resta chiuso per ora solo 15 giorni, ma gli agenti della sezione amministrativa della Questura di Avellino hanno avanzato al tribunale di Avellino la richiesta di revoca della licenza. Secondo quanto accertato, il club che era registrato come un circolo privato, in realtà funzionava come un vero e proprio locale aperto al pubblico violando così le norme fiscali, le disposizioni amministrative e quelle sanitarie. Dalle indagini è emerso che ogni persona per poter accedere nella villa di contrada Alvanella doveva pagare 100 euro: per le coppie, invece, c'erano degli sconti oltre che naturalmente la quota da pagare per diventare socio. Al momento dell'irruzione degli agenti, nel club erano presenti una cinquantina di persone, undici delle quali con precedenti penali alle spalle.

Condividi su Facebook Home Indietro Stampa Stampa PDF PDF Invia